Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

ATTACCO AL POTERE

ATTACCO AL POTERE
GenereDRAMMATICO
Anno1998
Titolo Originale"THE SIEGE"
Durata116m
PaeseUSA
 
RegiaEDWARD ZWICK
Attori
DENZEL WASHINGTON
BRUCE WILLIS
ANNETTE BENING
TONY SHALHOUB
SAMI BOUAJILA
JACQUELINE ANTARAMIAN
RORY J. AYLWARD
JOSEPH BADALUCCO JR.
JEFF BEATTY
ELLEN BETHEA
DAVID CONSTABILE
JOHN HENRY COX
FRANK DIELSI
ALEX DODD
SUSIE ESSMAN
SAID FARAJ
JOURDAN FREMIN
RAY GODSHALL
JACK GWALTNEY
SHERRY HAM-BERNARD
DONNA HANOVER
WOOD HARRIS
WILLIAM HILL
JOSEPH HODGE
ARIANNA HUFFINGTON
NEAL JONES
HANY KAMAL
HELMI KASSIM
E. KATHERINE KERR
GLENN KESSLER
JEREMY KNASTER
AHMED BEN LARBY
GRAHAM J. LARSON
WILL LYMAN
AASIF MANDVI
DAKIN MATTHEWS
TOM MCDERMOTT
CHRIS MESSINA
MATT MILLER
MOSLEH MOHAMED
JOEY NABER
DIANA NAFTAL
LIANA PAI
DAVID PROVAL
LANCE REDDICK
GILBERT ROSALES
JOHN ROTHMAN
AMRO SALAMA
ROBERT SCHEER
PETER SCHINDLER
MATT SERVITTO
JIM SHANKMAN
BEN SHENKMAN
VICTOR SLEZAK
A.A.BARTON TINAPP
MARK VALLEY
JEFFREY ALLAN WAID
ANJUA WARFIELD
JIMMIE RAY WEEKS
CHIP ZIEN

Ricerca il film su DVD

Trama ATTACCO AL POTERE
Un autobus esplode a Brooklyn, facendo molte vittime. Non si tratta di un episodio isolato, ma dell'inizio di una vera e propria campagna di terrore a New York. Anthony Hubbard, capo della Task Force Antiterrorismo costituita tra FBI e Polizia di New York, è incaricato di cercare i responsabili. Mentre segue delle piste, si trova davanti Elise Kraft, un'agente della CIA infiltrata con contatti con le comunità arabe in America. Hubbard, che non tollera intromissioni, fa arrestare Kraft, ma di fronte ad altri attentati, è costretto a liberarla e a lavorare con lei, che si chiama in realtà Sharon Bridger. Sharon è in rapporti con Samir, un arabo sul quale Hubbard ha dei sospetti. Dopo un altro attentato al palazzo federale, il Presidente, pressato dall'opinione pubblica, dichiara lo stato d'emergenza nazionale e autorizza l'intervento dell'esercito. Al comando delle operazioni c'è il generale Deveraux che, da militare, non ha dubbi sulla necessità di agire presto e con decisione. L'esercito arresta tutti i sospetti di origine araba, tra cui il figlio di Frank, collega di Hubbard. Tra Deveraux, Sharon e Hubbard le divergenze si fanno sempre più profonde, finché le pedine cominciano lentamente ad andare a posto: gli infiltrati arabi che dovevano aiutare l'America contro Saddam Hussein sono stati abbandonati, dopo l'arresto dello sceicco Talal, e uccisi. Sharon ha fatto in modo che i superstiti entrassero con Samir negli USA e qui loro hanno iniziato una non prevista attività terroristica. Nel successivo confronto a fuoco, Hubbard uccide Samir, che ha un movimento improvviso e colpisce a morte Sharon. Finita la sparatoria, Hubbard intima al generale di arrendersi e, di fronte al rifiuto, lo fa arrestare. I prigionieri vengono liberati. L'esercito si allontana.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it