Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LADRI PER LA PELLE

LADRI PER LA PELLE
GenereTHRILLER
Anno1998
Titolo Originale"THICK AS THIEVES"
Durata95m
PaeseUSA
Ispirato aTRATTO DAL ROMANZO DI PATRICK QUINN
 
RegiaSCOTT SANDERS
Attori
KHANDI ALEXANDER
ALEC BALDWIN
ANDRE BRAUGHER
REBECCA DE MORNAY
RICHARD EDSON
BRAD ENGLISH
JANEANE GAROFALO
BRUCE GREENWOOD
RICKY HARRIS
MICHAEL JAI WHITE
ROBERT MIANO
GAVIN POLONE
JULIA SWEENEY

Ricerca il film su DVD

Trama LADRI PER LA PELLE
A Chicago, Mackin, ladro professionista che lavora su commissione, accetta dal mafioso Frank un incarico semplice e senza troppe difficoltà : entrare in una tipografia di Detroit e sottrarre buoni alimentari governativi per un valore di 250.000 dollari. Portato a termine il compito, Mackin effettua lo scambio della refurtiva con Pointy, emissario locale di Frank, ricevendo la cifra pattuita di 20.000 dollari. Sulla strada di ritorno per l'aeroporto, Mackin viene avvicinato e ammanettato da due poliziotti: riesce a liberarsi, li uccide, torna a Chicago, capisce che i poliziotti lavoravano per Pointy ed erano stati incaricati di eliminarlo e di prendersi i soldi come compenso per i loro servizi. I buoni alimentari ormai non valgono più niente, la polizia deve indagare su due omicidi e la mafia vorrebbe punire Pointy per questo gesto sconsiderato. Mackin però vuole una vendetta personale. Con l'aiuto degli amici Bo e Rodney, fa irruzione al Black Hole Club, un locale di proprietà di Pointy, lo rapina portando via oltre 20.000 dollari. Poi prende di mira il magazzino di macchine rubate, che viene dato alle fiamme. I conti ora sembrano in pari ma, tornando al motel, i tre trovano le stanze sottosopra: i sicari di Pointy hanno teso un agguato, uccidendo Frannie, il cagnetto adorato da Mackin. Il detective Petrone incalza Pointy, mettendolo alle strette, il capo mafia di Chicago Sal è indispettito da questa sequela di violenze impreviste. Si decide allora di convocare una riunione comune. Mackin rinfaccia a Pointy di avere giocato sporco sulla sua pelle. Frank chiede a Pointy quali siano le sue richieste per mettere la parola fine, ma mentre scrive, Pointy riceve un colpo di pistola alla nuca. Al vice di Pointy, Dick, viene offerto di diventare il nuovo capo di Detroit. Mackin torna a Chicago e, a casa, trova un cucciolo, con un biglietto di accompagnamento: "Spero che il cane ti piaccia", firmato Dick Reeves.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it