Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

HAREM SUARE

HAREM SUARE
GenereDRAMMATICO
STORICO
Anno1999
Titolo Originale"HAREM SUARE"
Durata110m
PaeseFRANCIA
ITALIA
TURCHIA
 
RegiaFERZAN OZPETEK
Attori
MARIE GILLAIN
ALEX DESCAS
VALERIA GOLINO
LUCIA BOSE'
MALICK BOWENS
NILUFER ACIKALIN
AYLA ALGAN
CHRISTOPHE AQUILON
ALI BASAR
PELIN BATU
BASAK KOKLUKAYA
FELICITE' MBEZELE'
GAIA NARCISI
SELDA OZER
SERRA YILMAZ

Ricerca il film su DVD

Trama HAREM SUARE
Luglio 1908, alla vigilia del crollo dell'impero Ottomano. Nel palazzo del sultano Abdulhamit II, Safiyč, ragazza di origini italiane, stringe un patto di alleanza con Nadir, uno dei giovani eunuchi dell'harem. Safiyč mira a diventare la favorita del sultano, e poi la madre di uno dei suoi figli. Mentre portano avanti questo piano, Safiyč e Nadir provano un'attrazione reciproca che diventa una storia d'amore, anche fisica, che supera le barriere del proibito per lei e della condizione di evirato per lui. Intanto l'obiettivo viene raggiunto e Safiyč, per mantenere la propria posizione deve ora difendersi dalle numerose rivali e non si accorge che nel frattempo la struttura di potere nella quale vive sta crollando. Nasce il figlio ma poco dopo, misteriosamente, muore avvelenato. Il Sultano parte per l'esilio, abbandonando tutta la corte e l'harem viene chiuso. Safiyč e Nadir si affacciano ora su una realtą ostile e sconosciuta in cui non sanno come muoversi. Fallito ogni tentativo di conservare la situazione, Safiyč torna in Italia e, dopo aver raccontato la propria storia ad una ragazza alla stazione, fa rivivere quel passato di odalisca su un palcoscenico, come un'attrazione esotica.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it