Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LA FIGLIA DEL GENERALE

LA FIGLIA DEL GENERALE
GenereTHRILLER
Anno1999
Titolo Originale"THE GENERAL'S DAUGHTER"
Durata116m
PaeseGERMANIA
USA
Ispirato aROMANZO OMONIMO DI NELSON DEMILLE
 
RegiaSIMON WEST
Attori
JOHN TRAVOLTA
MADELEINE STOWE
JAMES CROMWELL
LESLIE STEFANSON
JOHN BEASLEY
BRAD BEYER
JOHN FRANKENHEIMER
TIMOTHY HUTTON
BOYD KESTNER
KATRINA VANDEN HEUVEL
DANIEL VON BARGEN
PETER WEIRETER
CLARENCE WILLIAMS III
JAMES WOODS

Ricerca il film su DVD

Trama LA FIGLIA DEL GENERALE
Paul Brenner, sergente con il ruolo di detective militare, si trova nella base di Savannah per indagare su alcuni traffici d'armi, quando si verifica un violento episodio. Il capitano Elisabeth Campbell viene trovato ucciso: la posizione del corpo fa pensare ad uno stupro, ma le successive analisi indicano che si è trattato di un brutale omicidio. Elisabeth è figlia del generale Campbell, che sta per congedarsi quale comandante della base. Le indagini vengono affidate a Brenner, cui è affiancata la psicologa Sarah Sunhill. Il lavoro si presenta subito difficile: il generale fa capire a Brenner che gli interessi dell'esercito vengono prima di tutto. Il detective però va avanti. A casa di Elisabeth trova materiale pornografico; intuisce che il colonnello Moore, amico della ragazza, sa qualcosa, lo arresta, non può evitare che venga rilasciato e che, poco dopo, si suicidi. Scavando poi nel passato di Elisabeth, Brenner viene a conoscenza del terribile episodio accadutole durante il periodo dell'Accademia a West Point: un intero gruppo di soldati aveva abusato di lei. La verità comincia a delinearsi. Il padre aveva ordinato alla figlia di comportarsi come se nulla fosse accaduto, e lei, pur accettando, aveva maturato l'intento di vendicarsi. La posizione assunta nella sera fatale doveva essere una provocazione per il padre, ma poi il colonnello Kent aveva approfittato della situazione per eliminare la ragazza, di cui era innamorato e che lo aveva respinto. Cercando di far fuori Brenner, Kent si suicida. Brenner ora ha tutti gli elementi per dire al generale Campbell che lo porterà in tribunale per aver occultato la vicenda dello stupro della figlia.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it