Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LA FIAMMATA

GenereDRAMMATICO
Anno1953
Durata100m
PaeseITALIA
Ispirato aDAL DRAMMA OMONIMO DI HENRY KISTEMAEKERS
 
RegiaALESSANDRO BLASETTI
Attori
SONIA BOLDRIN
ELISA CEGANI
SOFIA GLINSKI
DOMENICO GNOLI
FRANCO JAMONTE
ROLDANO LUPI
AMEDEO NAZZARI
CARLO NINCHI
SANDRO PISTOLINI
ELEONORA ROSSI DRAGO
MARIO SCACCIA
DELIA SCALA
GUSTAVO SERENA
ROLF TASNA
SERGIO TOFANO

Ricerca il film su DVD

Trama LA FIAMMATA
Poco prima dello scoppio della guerra franco-prussiana del 1870, ha luogo un ricevimento nel castello dei Conti Stettin. Sono ospiti dei conti il colonnello Felt, fratello della contessa Yvonne, e sua moglie Monica. Arriva improvvisamente il ministro Beaucourt, innamorato di Monica, il quale è stato un compagno d'armi del colonnello ed ora è, in politica, suo avversario. Beaucourt comunica al colonnello che i suoi piani per la fortificazione delle frontiere non sono stati accolti, provocando la vivace reazione di Felt. Approfittando di un momentaneo dissidio tra Felt e sua moglie, Beaucourt fa un'assidua corte a Monica. Intanto giunge al castello il banchiere Glogan, antico amante della contessa Yvonne, che in passato ha prestato grosse somme al colonnello. Poiché questi non è in grado di restituire il denaro, Glogan si dichiara disposto a cancellare il debito se il colonnello gli consegna i piani delle fortificazioni. Il colonnello gli consegna i piani delle fortificazioni. Il colonnello, indignato, uccide l'agente del nemico. Beaucourt vorrebbe trar partito dalla situazione per eliminare il rivale; ne prende le difese. Conosciuta la vera personalità di Glogan e le ragioni che hanno indotto Felt ad uccidere, Beaucourt rinuncia alla progettata azione contro il colonnello.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it