Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

L'ULTIMA SENTENZA

GenereDRAMMATICO
Anno1951
Durata90m
PaeseITALIA
 
RegiaMARIO BONNARD
Attori
EMMA BARON
RENZO BORELLI
ENNIO CERLESI
ERNO CRISA
MALU' DELLA NOCE
MARILIANA DELLI
BIANCA DORIA
HARRY FEIST
MARIO GALLI
DIANA LANTE
TONY LENZONI
ANTONELLA LUALDI
ARMANDO MIGLIARI
PAOLO PANELLI
NINO PAVESE
ELEONORA ROSSI DRAGO
WALTER SANTESSO
DINA SASSOLI
JACQUES SERNAS
YVONNE SNYDER
CHARLES VANEL

Ricerca il film su DVD

Trama L'ULTIMA SENTENZA
Piero è il capo d'una combriccola di studenti universitari, che fa vita spensierata. Trovandosi dissestato, ha falsificato un assegno e con tale mezzo disonesto, è riuscito a farsi prestare una forte somma. Scoperto l'imbroglio, Piero sta per essere denunciato all'autorità giudiziaria, quando viene in suo aiuto Daniela, una compagna di studi, che l'ama sinceramente. Figlia d'un rigido magistrato, essa riesce a farsi dare dal padre, con un pretesto, i denari occorrenti per salvare l'uomo amato. Ma Piero ha ancora bisogno di denari e per procurarli tenta, con altri giovani e con la complicità d'un malvivente, un colpo brigantesco contro un gioielliere. L'impresa non riesce, il gioielliere viene colpito a morte dal delinquente e tutta la compagnia, compresa l'ignara Daniela, viene arrestata. E' un colpo terribile per il padre di Daniela, che vorrebbe presentare le dimissioni; ma ne è impedito dai superiori. Succede così che mentre in un'aula del tribunale il padre di Daniela giudica severamente, secondo le sue immutate convinzioni, una ragazza; in un'aula vicina ha luogo il processo contro Daniela e i suoi amici. Pronunciata la sentenza, il magistrato s'accascia sul suo seggio: egli muore poco dopo, confortato da Daniela, che assolta da ogni imputazione, è giunta appena in tempo per raccogliere il suo ultimo respiro.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it