Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL PROCESSO DELLE ZITELLE

GenereCOMICO
COMMEDIA
Anno1944
Durata78m
PaeseITALIA
Ispirato aDA UNA COMMEDIA UNGHERESE
 
RegiaCARLO BORGHESIO
Attori
VANDO ACERBI
LILLA BRIGNONE
FEDERICO COLLINO
CARLO DAPPORTO
LINA FRANCESCHI
ANTONIO GANDUSIO
ONDINA MARIS
DELIZIA PEZZINGA
MARIO PUCCI
GINA RAVAZZINI
ERMANNO ROVERI
EDOARDO TONIOLO
ROBERTO VILLA
LIA ZOPPELLI
ANNA MARIA ZUTI

Ricerca il film su DVD

Trama IL PROCESSO DELLE ZITELLE
Clara non vuole assolutamente sposare l'uomo che suo padre le ha destinato. Per sottrarsi alla volontà tirannica del padre, decide di fingersi già sposata. Si rivolge ad un'agenzia matrimoniale, e mediante il versamento d'una congrua somma, ottiene le sia messo a disposizione un marito posticcio da presentare al padre. Succede però che l'incaricato dell'agenzia, al quale ella ha imprudentemente affidato il proprio portafoglio, s'eclissi, piantandola al ristorante della stazione, senza denari e con un grosso conto da pagare. La povera Clara viene arrestata. La polizia s'adopera per rintracciare il presunto marito, e arresta un giovanotto, un architetto, che ha lo stesso nome e cognome del ladro. L'architetto e Clara sono messi a confronto, e poi lasciati soli: per riacquistare la libertà fingono di essere veramente marito e moglie. Il giovanotto, che ha commesso molte scapataggini e contratto molti debiti ha uno zio ricco, che gli vuol bene e desidera vederlo sposato. Per uscire dagl'impicci, si presenta allo zio con Clara, e quello, credendoli sposati, li accoglie a braccia aperte. Ma nel fingersi marito e moglie i due finiscono per innamorarsi davvero, ed attraverso molte difficoltà, finiscono col cadere l'uno nelle braccia dell'altra. Potranno così avverarsi le speranze del buon zio, che desidera al più presto un nipotino.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it