Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

SOLSTIZIO D'ESTATE

SOLSTIZIO D'ESTATE
GenereDRAMMATICO
Anno2000
Titolo Originale"MUA HE CHIEU THANG DUNG"
Durata112m
PaeseFRANCIA
 
RegiaTRAN ANH HUNG
Attori
TRAN NU YEN-KHE
NGUYEN NHU QUYNH
QUANG HAI NGO
LE KHANH
TRAN MANH CUONG
CHU HUNG
LE TUAN ANH
LE NGOC DUNG
DOAN VIET HA
DO HAI YEN
NGUYEN HUY CONG
LE VU LONG
HOANG LAM-TUNG
TRAN NU LANG KHE

Ricerca il film su DVD

Trama SOLSTIZIO D'ESTATE
Ad Hanoi nei nostri giorni, tre sorelle si incontrano per celebrare l'anniversario della morte della madre. Molto affiatate tra loro, le tre giovani passano una giornata serena in cui è evidente la complicità e l'affetto tra di loro. Ma nessuna apre il cuore per svelare il proprio segreto alle altre. Suong, la maggiore, proprietaria del bar in cui lavora anche la sorella Lien di 23 anni, ha un marito le cui assenze per motivi di lavoro, celano un segreto. Il marito di Khanh, la terza sorella, di nome Kien, è uno scrittore che lavora soprattutto in casa. Ma un viaggio a Saigon lo allontana da Hanoi e dalla moglie per un paio di giorni. Lien, infine, desidera un marito che abbia le stesse doti del fratello Hai, cui è legata da un rapporto intriso di troppe ambiguità. Tempo dopo questo incontro, ognuna delle tre sorelle avrà detto all'altra tutto quello che la vergogna e la delicatezza delle relazioni familiari avevano tenuto nascosto.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it