Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

L'IMPERATORE DI CAPRI

L'IMPERATORE DI CAPRI
GenereCOMICO
COMMEDIA
Anno1949
Durata85m
PaeseITALIA
 
RegiaLUIGI COMENCINI
Attori
TOTO'
YVONNE SANSON
MARISA MERLINI
GALEAZZO BENTI
ALDO GIUFFRE'
GIANNI APPELIUS
NERIO BERNARDI
MARIO CASTELLANI
MARIA TERESA CESARI
MARIA D'AYALA
PINA GALLINI
ENRICO GLORI
LAURA GORE
ALDA MANGINI
NINO MARCHETTI
LINO ROBY
PIETRO TORTI
TONI UCCI

Ricerca il film su DVD

Trama L'IMPERATORE DI CAPRI
Totò, cameriere in un albergo di Napoli, viene preso per il Bey di Agapur da un'avventuriera, che gli dà appuntamento a Capri, per il giorno seguente. Di nascosto alla moglie ed alla suocera, Totò va a Capri con un amico, ed anche lì vien preso per il Bey. Una serie di stravaganze, commesse involontariamente, gli fruttano l'ammirazione dei villeggianti, che si studiano d'imitarlo, proclamandolo l'uomo più chic di Capri, mentre le donne sospirano d'amore per l'incantevole e misterioso principe. Totò diventa l'eroe di numerose avventure, ma proprio quando, nello splendore d'una festa, sta per essere proclamato Imperatore di Capri, arrivano la moglie e la suocera, e come se questo non bastasse, arriva anche il vero Bey. Ma tutto finisce bene, perché Totò salva il Bey da un attentato, guadagnandosi la riconoscenza del principe, che lo ricompensa con una quantità inverosimile di pietre preziose di straordinario valore.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it