Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

FOLLIE PER L'OPERA

GenereCOMMEDIA
MUSICALE
Anno1948
Durata94m
PaeseITALIA
 
RegiaMARIO COSTA
Attori
LUIGI ALMIRANTE
GUGLIELMO BARNABO'
GINO BECHI
ARTURO BRAGAGLIA
CARLO CAMPANINI
FEDERICO COLLINO
CONSTANCE DOWLING
GINA LOLLOBRIGIDA
ENRICO LUZI
ACHILLE MAJERONI
FRANCO MANNINO
FRANCA MARZI
FELICE MINOTTI
NICO PEPE
FRANCO PESCE
LAMBERTO PICASSO
GIUSEPPE PIEROZZI
MICHELE RICCARDINI
FELICE ROMANI
ORNELLA SANTOLIQUIDO
GINO SCOTTI
ALDO SILVANI
LINO SOLARI
AROLDO TIERI

Ricerca il film su DVD

Trama FOLLIE PER L'OPERA
I bombardamenti tedeschi hanno distrutto, a Londra, la chiesa cattolica, in un quartiere abitato da italiani. Il parroco invoca l'aiuto dei connazionali. Un giovane giornalista, di fervida fantasia, concepisce un ardito disegno: organizzare un grande concerto al Covent Garden, con il concorso dei più celebri cantanti italiani. Per assicurarsene la collaborazione è necessaria una data somma: il giornalista si rivolge ad uno strozzino, il quale pone una condizione. Darà il danaro, se Carlo, il proprietario del ristorante italiano, del quale il giornalista corteggia la nipote, s'impegna a restituire la somma o a cedergli il ristorante, entro un dato tempo. Con la complicità della fidanzata, il giornalista fa firmare a Carlo un foglio in bianco, sul quale stende poi la dichiarazione richiesta. I cantanti italiani, impegnati mediante regolare contratto in carta intestata al Covent Garden, giungono a Londra; ma in assenza del direttore, la segretaria, che è stata abilmente turlupinata dal giornalista, si rifiuta di concedere il teatro. Il giornalista non si perde d'animo: con la patriottica collaborazione d'operai italiani, una palestra viene trasformata in teatro. Il concerto ottiene un successo straordinario. Malgrado le male arti dello strozzino, la somma prestata viene restituita tempestivamente. Il ristorante è salvo, la ricostruzione della chiesa assicurata: il giornalista sposerà la fanciulla del suo cuore.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it