Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LA VERA MADRE

GenereCOMMEDIA
Anno1999
Durata90m
PaeseITALIA
 
RegiaGIANFRANCO ALBANO
Attori
MARCO BONINI
MASSIMO CORVO
SERGIO FIORENTINI
GUIA JELO
EVA MAURI
LEONARDO MIRABILIA
CARLOTTA NATOLI
STEFANIA ORSOLA GARELLO
RACHELE PAOLELLI
GIULIA PETITO
SONIA SCOTTI

Ricerca il film su DVD

Trama LA VERA MADRE
Chiara, trent'anni e due figli, è costretta a passare molto tempo in ospedale accanto al piccolo Claudio, finendo in tal modo per dedicarsi poco all'altra figlia, Giovanna, nel frattempo accudita dal padre Giuliano, ma soprattutto dalla vicina di casa Eleonora, di professione dentista. Quando Claudio esce dall'ospedale, Chiara riprende il controllo della vita familiare e ben presto si accorge che Eleonora, frustrata nel suo desiderio di maternità, si sta sostituendo a lei. La situazione precipita quando i carabinieri scoprono la bisca clandestina nella pasticceria in cui lavora Giuliano. Chiara inizia a lavorare per risolvere i problemi economici in cui si trova per colpa del marito, lasciando i bambini molto tempo da soli. Eleonora, venuta a conoscenza della situazione, sfrutta l'occasione per fare una denuncia al Servizio Materno Infantile. L'incontro tra le assistenti sociali e Chiara è piuttosto burrascoso, così come quello che segue tra la donna e il Giudice tutelare. Claudio è costretto a rientrare in ospedale. Giovanna rimane di nuovo sola, questa volta però con il padre. Eleonora architetta un piano per sottrarre definitivamente a Chiara i suoi figli. La donna registra un dialogo in cui Giovanna rivela di essere stata molestata dal padre. Poi denuncia il fatto al Tribunale dei Minori. I bambini vengono sottratti alla famiglia. Chiara cade in uno stato depressivo. Il giorno della prima udienza in tribunale si scopre però la realtà dei fatti. Chiara lentamente si riprende e, dopo due anni, riesce finalmente a incontrare i figli presso la famiglia affidataria.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it