Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL MARESCIALLO ROCCA

GenereCOMMEDIA
Anno1995
Duratam
PaeseITALIA
 
RegiaGIORGIO CAPITANI
RegiaLODOVICO GASPARINI
Attori
ROBERTO ACCORNERO
MAURIZIO AIELLO
ENRICO BRIGNANO
UGO CAMPILI
SERGIO FIORENTINI
PAOLO GASPARINI
FRANCESCO LODOLO
DANIELE PETRUCCIOLI
GIACOMO PIPERNO
GIGI PROIETTI
RUBEN RIGILLO
FRANCESCA RINALDI
STEFANIA SANDRELLI
MATTIA SBRAGIA
EDOARDO SIRAVO
ANGELO SORINO
MASSIMILIANO VIRGILI
MARINA VIRO
ANITA ZAGARIA

Ricerca il film su DVD

La Trama Autore: 1^ Serie-Episodio Morire D\'Amor
Rocca(Gigi Proietti)cerca di sbaragliare un traffico di droga,ma non si accorge che i problemi non sono solo al di fuori della stazione,Antonio Fait(Daniele Petruccioli)uno dei migliori carabinieri di Rocca,si sta cacciando in guai molto grossi per procurare droga alla sua ragazza Claudia(Elodie Treccani)guai talmente grossi che il giovane carabiniere finisce per farsi ammazzare in un capannone abbandonato con due colpi calibro 45 special uno al polmone e un'altro alla testa.Fait muore all'etą di 25 anni sulla stazione cala una cappa tremenda,Rocca non mangia non dorme,fa correre gravi pericoli al suo informatore Morissi(Gigi Montini) finchč non intrappola i banditi in un deposito abbandonato.(Daniele Petruccioli tornerą nella terza serie nei panni di Andrea Fait,fratello gemello di Antonio)

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it