Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

MOLTI SOGNI PER LE STRADE

GenereDRAMMATICO
Anno1948
Durata90m
PaeseITALIA
Musiche diTONTI ALDO
 
RegiaMARIO CAMERINI
Attori
CIRO BERARDI
MANLIO BUSONI
EDMONDO COSTA
CHECCO DURANTE
PAOLO FERRARA
MASSIMO GIROTTI
ENRICO GLORI
GINO LEURINI
DANTE MAGGIO
ANNA MAGNANI
GIORGIO NIMMO
NADIA NIVER
LUIGI PAVESE
FRANCO PESCE
CHECCO RISSONE
DINA ROMANO
PEPPINO SPADARO
ITALO TANCREDI

Ricerca il film su DVD

Trama MOLTI SOGNI PER LE STRADE
Un operaio meccanico disoccupato, trovandosi una sera in un garage, domanda inutilmente del lavoro ad un ricco industriale. Il lavoratore del garage gli suggerisce l'idea di rubare la splendida automobile dell'industriale, ch'egli farà camuffare. Si trovano il giorno dopo, ma all'appuntamento viene anche la moglie dell'operaio, messa in sospetto da una telefonata. I due compari devono rassegnarsi a prender con loro la donna. Vanno a trovare un losco affarista, che promette la sua collaborazione, ma viene meno all'impegno. Mentre vanno in cerca di un altro complice, un incidente imprevisto obbliga l'operaio a dare ad un poliziotto le proprie generalità e i dati dell'automobile. Il lavatore se ne va. L'operaio, vistosi perduto, confessa tutto alla moglie, la quale lo scongiura di costituirsi alla questura. Liberatosi dalla moglie e dal bambino, l'operaio tenta di trar partito dall'automobile rubata. Infine ritorna con l'automobile al garage. Nessuno s'è accorto del tentato furto; ma la moglie, decisa ad impedire che il marito si perda, lo ha denunciato alla polizia. L'automobile però è nel garage: l'operaio nega che il furto sia mai avvenuto, e la moglie finge di aver ceduto ad un impeto di gelosia. L'operaio trova del lavoro nel garage: la famiglia è più unita dopo al prova.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it