Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LE LACRIME DELLA TIGRE NERA

LE LACRIME DELLA TIGRE NERA
GenereAZIONE
COMMEDIA
SURREALE
Anno2001
Titolo Originale"FA TALAI JONE"
Durata110m
PaeseTAILANDIA
 
RegiaWISIT SARTSANATIENG
Attori
STELLA MALUCCHI
CHARTCHAI NGAMSAN
SUPAKORN KITSUWON
ARAWAT RUANGVUTH
KANCHIT KWANPRACHA
SOMBAT MEDHANEE
PAIROJ JAISINGHA
NAIYANA SHIWANUN
CHAMLOENG SRIDAM

Ricerca il film su DVD

Trama LE LACRIME DELLA TIGRE NERA
Rumpoey e Dum si sono incontrati per la prima volta da bambini, quando la famiglia della prima dovette fuggire a causa della guerra da Bangkok e padre del secondo li accolse nel suo villaggio. Qui, un giorno, Dum porta la ragazza in gita con la canoa e le racconta la storia di un romantico gazebo costruito - secondo la leggenda - da un taglialegna innamorato di una ragazza ricca. Sulla via del ritorno, Dum lotta per proteggere Rumpoey da alcuni bulli procurandosi una cicatrice a forma di mezzaluna sulla fronte. Nove anni dopo i due si rincontrano all'universitą dove, finalmente, scocca l'amore. Lui le promette che lavorerą per trovare i soldi necessari a sposarla. Lei, a sua volta, gli giura che sarą sua, nonostante la reazione del padre. E se il genitore dovesse impedire il matrimonio lei aspetterą Dum al gazebo sul fiume. Ma il destino č in agguato. Tornato al villaggio, Dum trova il padre morente per colpa di un bandito. Giurando vendetta si unisce ad una banda locale e diventa per tutti 'La tigre nera'.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it