Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LA DONNA INSETTO

GenereDRAMMATICO
Anno1963
Titolo Originale"NIPPON KONCHUKI"
Durata123m
PaeseGIAPPONE
 
RegiaSHOHEI IMAMURA
Attori
EMIKO AIZAWA
MASUMI HARUKAWA
SACHIKO HIDARI
EMIKO HIGASHI
DAIZABURO HIRATA
SEIZABURO KAWAZU
TERUKO KISHI
TANIE KITABAYASHI
KAZUO KITAMURA
ASAO KOIKE
SHOICHI KUWAYAMA
HIROYUKI NAGATO
SHOICHI OZAWA
SUMIE SASAKI
TAIJI TONOYAMA
SHIGERU TSUYUGUCHI
JITSUKO YOSHIMURA

Ricerca il film su DVD

La Trama Autore: anto73
Il film segue la vita di Tome dagli anni di guerra fino agli inizi del '60. Tome nata nel 1918 e non neppure certa di chi sia suo padre. Nell'ambiente contadino in cui cresciuta stata subito sfruttata, sia nel lavoro che sessualmente; anche il padre ha avuto con lei rapporti incestuosi. Da una relazione casuale ha una figlia, Nobuko. A 23 anni viene data in moglie a un uomo, che per abbandona appena scopre che il padre della figlia della domestica. Dopo la guerra va a fare la cameriera in una base americana, dove incontra molti uomini. Poi entra in una casa di prostituzione e si mette a capo del sindacato per la difesa dei diritti delle prostitute. Viene arrestata e rilasciata. Ma neppure questo avvenimento riesce a infrangere la sua quotidiana lotta per la sopravvivenza.



 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it