Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

L'ISPETTORE GENERALE

GenereCOMMEDIA
Anno1949
Titolo Originale"THE INSPECTOR GENERAL"
Duratam
PaeseUSA
 
RegiaHENRY KOSTER
Attori
BARBARA BATES
DANNY KAYE
WALTER SLEZAK

Ricerca il film su DVD

Trama L'ISPETTORE GENERALE
Due zingari, Yakov e Georgy, girano di paese in paese, smerciando un presunto elisir, che non č che acqua colorata. Scopertasi la frode per l'imprudenza di Georgy, i due si dividono. Georgy capita, lacero ed affamato, in una piccola cittą, dove vien messo in prigione come presunto ladro. Il sindaco ed i consiglieri della cittą aspettano trepidanti la visita dell'ispettore generale delle pubbliche amministrazioni, che ha l'abitudine di travestirsi da vagabondo. Convinti che Georgy sia proprio l'ispettore, lo liberano e lo colmano di cortesie. Il giorno dopo, mentre Georgy sta per congedarsi, arriva Yakov, che volendo trar partito dalla situazione, lo costringe a rimanere. Il sindaco e i consiglieri, che hanno la coscienza poco pulita e si vedono piu' che mai in pericolo, offrono al presunto ispettore dei denari, poi tentano inutilmente di ucciderlo. Intanto giunge il vero Ispettore e Georgy ritorna in prigione; ma Yakov ruba all'ispettore le sue credenziali e le dą a Georgy, che ancora una volta vien creduto il vero ispettore, mentre quest'ultimo viene condannato a morte. Georgy lo salva, rivelando la veritą, e l'ispettore, per ricompensarlo, lo nomina sindaco della cittą.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it