Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LO ZAPPATORE

GenereDRAMMATICO
Anno1950
Durata80m
PaeseITALIA
Ispirato aDALLA CANZONE OMONIMA DI LIBERO BOVIO E FERDINANDO ALBANO
 
RegiaRATE FURLAN
Attori
CLARA AUTERI PEPE
ANGELO DESSY
GABRIELE FERZETTI
VERA FURLAN
CLELIA GENOVESI
NINO MARCHESINI
MARISA MERLINI
NICO PEPE
ENZO ROMAGNOLI
SILVIO ROSSI
TECLA SCARANO
VALERIA VALERI
VITO VERDE

Ricerca il film su DVD

Trama LO ZAPPATORE
Un contadino che col suo lavoro ha raggranellato un discreto patrimonio, decide di mandare il suo unico figlio Carlo all'università. Carlo studia legge ed ottenuta la laurea, apre studio d'avvocato; ma i clienti sono scarsi. Un amico lo consiglia a far vita elegante, per conoscere gente ed aumentare il giro degli affari. Carlo accetta il consiglio; ma la vita mondana lo costringe a spese superiori ai suoi mezzi, cosicché ben presto deve ricorrere ad uno strozzino. Per ottenere il danaro; che gli è necessario, Carlo falsifica la firma di suo padre. Al paese s'era fidanzato ad una brava ragazza; ma ormai la paesana non gli piace più. Il solito amico gli fa conoscere una vedova argentina; che lo irretisce e lo spinge alla dissipazione. Una sera perde al gioco tutto il suo denaro. Il vincitore glielo rende poco dopo, ma mentre i due s'avviano verso casa, il compagno di Carlo viene abbattuto da una pistolettata misteriosa. Carlo, accusato d'assassinio, è arrestato: rimesso in libertà dopo qualche tempo, riprende la sua vita disordinata. Il padre, che ha dovuto pagare molte cambiali con la sua firma falsificata, vede deperire la moglie, straziata dal pensiero del figlio. Recatosi alla città, affronta Carlo, che dopo una scena drammatica, si getta nelle sue braccia e ritorna per sempre al paese.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it