Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL MIO NUOVO STRANO FIDANZATO

IL MIO NUOVO STRANO FIDANZATO
GenereCOMMEDIA
ROMANTICO
Anno2004
Titolo Originale"SERES QUERIDOS"
Durata89m
PaeseARGENTINA
GRAN BRETAGNA
PO
 
RegiaTERESA DE PELEGRI'
RegiaDOMINIC HARARI
Attori
NORMA ALEANDRO
GUILLERMO TOLEDO
MARIA BOTTO
MARIAN AGUILERA
FERNANDO RAMALLO
ALBA MOLINERO
MARIO MARTIN
MAX BERLINER

Ricerca il film su DVD

Trama IL MIO NUOVO STRANO FIDANZATO
Leni Dalinsky, una ragazza ebrea, vuole presentare alla famiglia il suo nuovo ragazzo, Rafi, ma c' un particolare non trascurabile: Rafi palestinese. Sulle prime i due fidanzati decidono di non rivelare la cosa, soprattutto a causa di David, il fratello adolescente di Leni che da poco ha abbracciato l'ebraismo pi ortodosso e gira per casa recitando ad alta voce il Talmud. Tuttavia, non solo David a destare la preoccupazione di Leni in quanto anche altri componenti della famiglia hanno comportamenti un po' anomali: il nonno Dudu ama giocare con i coltelli ed fiero del suo fucile con cui ha ucciso degli 'arabi', la sorella Tania una ragazza madre, danzatrice del ventre part-time che passa ogni sera con un uomo diverso, la cui figlia Paula, di soli 6 anni, gira per casa con un cuscino sotto i vestiti simulando una gravidanza. In attesa che pap Ernesto torni a casa per cena - il cui ritardo desta nella moglie Gloria i sospetti di una relazione extra-coniugale - Leni e Rafi si trovano ad affrontare varie tragicomiche situazioni...

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it