Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LA PORTA DELLE 7 STELLE

LA PORTA DELLE 7 STELLE
GenereDRAMMATICO
Anno2003
Durata100m
PaeseITALIA
 
RegiaPASQUALE POZZESSERE
Attori
STEFANO DIONISI
SABRINA COLLE
PILAR ABELLA
STEFANO PESCE
BARBARA LERICI
COSIMO FUSCO
MARIO SCARPETTA

Ricerca il film su DVD

Trama LA PORTA DELLE 7 STELLE
Con una struttura narrativa in cui passato e presente si mescolano più volte, ci viene raccontata la storia di David, figlio dell'addetto militare all'ambasciata italiana in India e di un'antropologa. Molto dotato nel suonare il pianoforte sin dall'età di otto anni, abbandona l'India insieme al padre dopo il misterioso assassinio della madre. Superato il trauma, David in Italia si iscrive al conservatorio per prepararsi alla carriera da concertista ma un giorno decide all'improvviso di abbandonare gli studi per intraprendere una vita avventurosa. Diventa pilota e comanda una squadriglia dell'aviazione militare italiana. L'improvvisa morte del padre spinge in seguito David a lasciare anche la carriera militare per divenire pilota personale di un ricchissimo finanziere, Raimondo, che lo incarica di recarsi con la sua fidanzata Arianna in una città balcanica, per gestire le operazioni di Pradip, un geniale hacker indiano tredicenne. L'incontro con Arianna, la cui infanzia è stata segnata dal suicidio del padre, scatena nei due una reciproca attrazione ma il trauma subìto da entrambi ha congelato i loro sentimenti. Il film vuole narrare la storia del suo amore diviso tra due donne perché David subisce la seduzione anche di un'altra donna, Irina, che rappresenta la forma pagana dell'Eros.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it