Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

CUORI INCATENATI

Genere-
Anno1935
Titolo Originale"WAY DOWN EAST"
Duratam
PaeseUSA
 
RegiaHENRY KING
Attori
HENRY FONDA
ROCHELLE HUDSON
SLIM SUMMERVILLE

Ricerca il film su DVD

Trama CUORI INCATENATI
Una fanciulla, vittima di un giovinastro che l'ha ingannata con la finzione di un contratto matrimoniale, dopo mortale la creaturina è ospitata, poiché orfana di genitori, in casa di un giudice la cui moglie fu molto amica della mamma di lei. Del suo passato ella non fa parola e si prodiga nelle faccende domestiche per ricambiare la generosità dei suoi ospiti. Il figlio del giudice si innamora di lei ma, d'improvviso, compare il suo seduttore che si è fidanzato con la nipote del giudice stesso. La ragazza per le minacce del suo seduttore è costretta a tacere ma, volendo salvare l'altra fanciulla, cerca di farle comprendere chi veramente sia il suo fidanzato. La vicenda assurge a un tono drammatico poiché, avendo scoperto i sentimenti del proprio figliuolo verso di lei, vuole allontanarla da casa. La ragazza difendendo il proprio onore accusa apertamente colui che l'ha ingannata e si allontana nella tormenta. I ghiacci stanno disciogliendosi ed ella perirebbe nel fiume se i due giovani uomini non si precipitassero in di lei soccorso. Il seduttore ripaga con una morte eroica il male compiuto in passato e il figlio del giudice conduce all'altare la fanciulla.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it