Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

ANTONIO, GUERRIERO DI DIO

GenereBIOGRAFICO
RELIGIOSO
DRAMMATICO
Anno2005
Duratam
PaeseITALIA
 
RegiaANTONELLO BELLUCO
RegiaSANDRO CECCA
Attori
JORDI MOLLA'
PAOLO DE VITA
ARNOLDO FOA'
MICHELE MELEGA
ELEONORA DANIELE
MATT PATRESI
ANDREA ASCOLESE
MARTA JACOPINI
DAMIR TODOROVIC
FRANCO DI FRANCESCANTONIO
LUCA LIONELLO
ROSA PIANETA
MATTIA SBRAGIA

Ricerca il film su DVD

Trama ANTONIO, GUERRIERO DI DIO
1263. Nella Basilica di S.Antonio a Padova, mentre uomini e donne piangenti passano davanti alla bara del Santo, un frate comincia a narrarne la storia. Nel 1221 una nave proveniente dall'Africa fa naufragio sulle coste della Sicilia. Fibonacci, mercante di Pisa ed insigne matematico, che ha portato i numeri arabi in Italia, ha salvato dall'annegamento Antonio. Intanto Tebaldo, un usuraio padovano affida il compito di trovare un enorme tesoro in una nave naufragata in Sicilia a Baldrico, che porta con sé Foco, un uomo che ha impresso sul corpo il marchio del ladro. Giunti dopo un mese di viaggio sul luogo del naufragio, Baldricco viene inghiottito dalle onde durante le ricerche nel relitto. Rimasto solo, Folco venuto a sapere che al naufragio è sopravvissuto un frate, Antonio, ritiene che si tratti del proprietario del tesoro. Intanto, dopo un mese di convalescenza, Antonio parte perché Francesco, al cui ordine lui appartiene, ha convocato tutti i frati minori ad Assisi. Folco inizia a seguire le sue tracce ed arriva anche lui ad Assisi, non lo trova e si lascia convincere a raggiungere Rimini per imbarcarsi su una nave di pirati. Nei pressi della spiaggia in cui un frate sta predicando, ruba un borsello ad un gentiluomo ma il frate se ne accorge e lo costringe ad abbandonare il bottino. Folco, che non ha capito che il frate è Antonio, comincia a seguire il frate per rientrare in possesso del denaro. Durante vari spostamenti comincia a subire il fascino della spiritualità di Antonio tanto che pensa di redimersi. Intanto, Francesco muore e Antonio diventa il suo successore alla guida dell'ordine dei frati minori e, sempre più acclamato per le sue capacità oratorie, incontra il Papa, Gregorio IX, che teme molto perché le loro idee divergono. Quando nel 1231 Antonio torna a Padova, che è al colmo dello sviluppo demografico e commerciale, Folco viene a sapere che Baldricco è vivo e incontrandolo capisce che si è arricchito con l'aiuto di Fibonacci. Si scontra con lui e, accidentalmente, muore Rolando per mano di Baldricco ma della sua morte viene accusato Folco. Intanto Antonio, sempre più malato, dopo aver predicato contro l'usura, si batte con successo per la liberazione di Folco, farà cambiare le leggi e verrà portato in trionfo, come "defensor civitatis". Muore il 13 giugno a Padova.

 
Commenti inseriti: 1
Autore: ferdinando jacopini - 26.07.2006
il film non mi è piaciuto perchè troppo slegato e senza una decente recitazione di tutti, ad eccezione dell'attore che interpreta Antonio e della moglie dell'usurario, Marta Iacopini, che nella seconda parte del film ha una forte presenza drammatica e recita davvero bene; credo che sia un giudizio esatto anche marta iacopini è mia figlia; sapete... cuore di padre....

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it