Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

L'ASSASSINO ARRIVA DI NOTTE

GenereDRAMMATICO
Anno1951
Titolo Originale"THE LONG DARK HALL"
Durata87m
PaeseGRAN BRETAGNA
Ispirato aISPIRATO AL ROMANZO DI EDGAR LUSTGARTEN
 
RegiaANTHONY BUSHELL
Attori
REX HARRISON
LILLI PALMER
TANIA HEALD
HENRIETTA BARRY
RAYMOND HUNTLEY
BALLARD BERKELEY
ANTHONY BUSHELL
ANTHONY DAWSON
DENNIS O'DEA
DORA SEVENING
RONALD SIMPSON

Ricerca il film su DVD

Trama L'ASSASSINO ARRIVA DI NOTTE
Il corpo di una ballerina, Rose Mallery, viene trovato senza vita. Non ci sono indizi e la polizia non riesce a identificare il colpevole. I sospetti ricadono su Angelo Groome, amante della ragazza che ne era gelosissimo. L'uomo č sposato e non vorrebbe far soffrire sua moglie Mary e quindi nega di aver avuto qualsiasi tipo di relazione con Rose. Le indagini vanno avanti e Angelo deve capitolare e ammettere di essere stato l'amante di Rose e di essere entrato nell'appartamento della ballerina subito dopo il delitto. Durante il processo Mary viene avvicinata da un uomo che la spaventa dicendole che il marito verrą sicuramente condannato, ma che nello stesso tempo si comporta in modo molto gentile con lei. Il loro dialogo non passa inosservato all'ispettore di polizia, comunque l'innocenza di Angelo non viene provata e l'uomo č condannato a morte. Ma il giorno dell'esecuzione arriva una lettera anonima che lo scagiona...

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it