Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

THE DARK

GenereHORROR
Anno2005
Duratam
PaeseUSA
Ispirato aROMANZO "SHEEP" DI SIMON MAGINN
 
RegiaJOHN FAWCETT
Attori
SEAN BEAN
MARIA BELLO
RICHARD ELFYN
MAURICE ROEVES
ABIGAIL STONE
SOPHIE STUCKEY

Ricerca il film su DVD

La Trama Autore: vivy
Adele (Maria Bello) si reca con la figlia Sarah a trovare l’ex-marito (Sean Bean) che vive sulle scogliere irlandesi. Improvvisamente Sarah scompare e al suo posto riappare Ebrill, una bambina apparentemente morta 60 anni prima in misteriose circostanze.
La recente tendenza del cinema thriller statunitense, per la precisione del thriller metafisico, abitato da fantasmi, misteri del passato e morti apparenti, si può ricondurre al successo dell’horror orientale che ha prodotto remake come The Ring e The Grudge. Le atmosfere oppressive, gli eventi inspiegabili, e la tecnica di montaggio di The Dark che alterna momenti di quiete a flash rapidi, infatti, sebbene l'ambiente sia il Galles, richiamano quel 'cinema dei fantasmi' che gli americani difficilmente riescono a gestire se non banalizzandolo. Anche in questo film il discorso non cambia e gli elementi si confondono fino a rendere incomprensibile la storia, lasciando spazio ai frequenti facili espedienti per creare soprassalto nello spettatore. Purtroppo la qualità di un thriller non si valuta in base al numero di salti sulla sedia. Se il prodotto può essere l’ideale per il periodo (l’estate è il tempo del cinema delle facili risate, dei facili amori e dei facili spaventi), è lecito domandarsi perchè il film negli Stati Uniti sia uscito direttamente in Dvd e in Italia, al contrario, sia distribuito in sala

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it