Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

CONDANNATA SENZA COLPA

GenereDRAMMATICO
Anno1953
Durata76m
PaeseITALIA
Ispirato aDAL ROMANZO "MARIA ZEF" DI PAOLA DRIGO
 
RegiaLUIGI DE MARCHI
Attori
EVA VANICEK
PIERO LULLI
ANNA SASSOLI
SILVANA JACHINO
OSCAR CARBONI
ANGELO BERTINI
V. CAGNACCIO
ALBERTO COLLO
BRUNO CORELLI
ADA DONDINI
NANDO FULLI
TULLIO NAVARRA
A. PILA
ATTILIO TOSATO
G. ZANETTI

Ricerca il film su DVD

Trama CONDANNATA SENZA COLPA
Dopo la morte della madre, con la quale si dedicava al commercio ambulante nelle campagne, Maria Zef viene ospitata con la sorella minore, Rosetta, in un convento di suore. Quando Rossella, ammalata, deve andare all'ospedale, Maria va a vivere con lo zio Zane in una baita alpestre. La ragazza č innamorata di Piero, ma questi č costretto a trasferirsi in cittą, in cerca di lavoro: del resto, i parenti dell'innamorato sono contrari alle progettate nozze. Maria accudisce alle faccende domestiche e aiuta lo zio nel lavoro dei boschi; ma il vecchio Zane č uomo dagli istinti bestiali, dedito all'alcool, e il suo modo di fare desta in Maria una viva ripugnanza. Una sera lo zio, in preda ai fumi dell'alcool, le usa violenza: dopo qualche giorno, la ragazza scopre di aver contratto un male inesorabile e apprende anche che anche la sua povera madre, divenuta vedova, č stata vittima del cognato. La vita nella baita č divenuta ormai insopportabile: quando una sera lo zio Zane, di nuovo ubriaco, le propone di andare in cittą, dove un laido gobbo ha gią tentato d'attirarla, essa lo uccide a colpi di accetta, poi fugge disperata e trova la morte in un precipizio. Rosetta sarą poi raccolta pietosamente dalla famiglia di Piero.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it