Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

L'INCANTEVOLE NEMICA

GenereCOMMEDIA
Anno1953
Durata86m
PaeseITALIA
 
RegiaCLAUDIO GORA
Attori
CARLO CAMPANINI
SILVANA PAMPANINI
UGO TOGNAZZI
PINA RENZI
ROBERT LAMOUREUX
GIANNI AGUS
NERIO BERNARDI
MATHILDE BERRY
NANDO BRUNO
RAYMOND BUSSIERES
RENATO CHIANTONI
BRUNO CORELLI
NEVIL DE NARDO
NYTA DOVER
CHARLES FAWCETT
BUSTER KEATON
ACHILLE MAJERONI
ANNETTE POIVRE
GIUSEPPE PORELLI
ROBERT ROLLIS
GINO ROSSI
MARIO SILETTI
BEN TURPIN

Ricerca il film su DVD

Trama L'INCANTEVOLE NEMICA
Il comm. Albertini, proprietario di un'azienda industriale, che fabbrica formaggi, è un reazionario; ma ha una gran paura dei comunisti. Reso sospettoso dalla paura, egli raccogliendo delle vaghe voci, si persuade che Roberto, timido impiegato dell'azienda, sia il capo della cellula comunista, che s'annida nella fabbrica. Per tener lontani immaginari pericoli, ch'egli teme per la sua industria e per la sua persona, il comm. Albertini decide di render innocuo il maggiore avversario, colmandolo di favori. Egli invita in casa sua Roberto, lo promuove, cerca di fargli apprezzare la dolcezza di un'agiata vita borghese. Roberto da prima si stupisce, poi s'abitua alla benevolenza del principale, tanto più che a quest'opera di seduzione collabora Silvia, la bella figlia del commendatore, felice d'amore e di sposare un così intrepido rivoluzionario. Poco dopo le nozze, Roberto, avendo scoperto la verità, obbliga Silvia a seguirlo nel suo povero alloggio e propone al suocero una serie di radicali provvedimenti a favore degli operai. Albertini da prima acconsente, ma poi si rimangia tutte le sue promesse, quando Silvia gli rivela quale sia la vera personalità del timido Roberto. Alla fine però tutto s'accomoda: i due sposi hanno imparato ad amarsi, gli operai sono contenti dei benefici ottenuti ed anche il pauroso industriale si sente rassicurato e confortato.

 
Commenti inseriti: 1
Autore: - 09.03.2008
si dovrebbe restaurare e rieditare in dvd
E' un gran bel film!

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it