Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

MACARIO CONTRO ZAGOMAR

GenereCOMICO
Anno1943
Durata83m
PaeseITALIA
 
RegiaGIORGIO FERRONI
Attori
GIULIO BATTIFERRI
CIRO BERARDI
ORESTE BILANCIA
RENATO CHIANTONI
DANTE CIRIACI
NINO CRISMAN
AUGUSTO DI GIOVANNI
LUIGI ERMINIO D'OLIVO
GIORGIO FERRONI
NADA FIORELLI
ERMINIO MACARIO
GILBERTO MAZZI
GIOVANNI ONORATO
NIVES POLI
ALFREDO RIZZO
CARLO RIZZO
VINICIO SOFIA
UMBERTO SPADARO
OLGA VILLI
GERO ZAMBUTO
MARIA ZANOLI

Ricerca il film su DVD

Trama MACARIO CONTRO ZAGOMAR
Il bandito Zagomar che opera indisturbato nei bassifondi di Parigi vuole entrare in possesso, per i suoi scopi nefandi, della portentosa invenzione di un vegliardo scienziato al quale lo stesso Zagomar ha rapito molto tempo addietro la giovane figlia. Frattanto il vecchio professore sperimenta la sua invenzione su Macario, buffo tipo di giovane che la solitudine aveva spinto al suicidio. Macario diviene un fervente ammiratore dello scienziato e, venuto a conoscenza casualmente del macchinoso piano di Zagomar, impegna contro questi una lotta senza quartiere riuscendo sempre ad avere la meglio sul bandito. Dopo una serie di comiche vicende il bandito finalmente verrą consegnato alla giustizia, il professore potrą riabbracciare la figlia ormai salva per merito di Macario al quale, per ricompensa, andrą in sposa.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it