Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

I BAMBINI CI GUARDANO

I BAMBINI CI GUARDANO
GenereDRAMMATICO
Anno1943
Durata90m
PaeseITALIA
Ispirato aTRATTO DAL ROMANZO "PRICO' " DI CESARE GIULIO VIOLA
 
RegiaVITTORIO DE SICA
Attori
LUCIANO DE AMBROSIS
ISA POLA
EMILIO CIGOLI
ADRIANO RIMOLDI
GIOVANNA CIGOLI
JONE FRIGERIO
RICCARDO FELLINI
ERNESTO CALINDRI
CESARE GABRIELLI
OLINTO CRISTINA
AUGUSTO DI GIOVANNI
AGNESE DUBBINI
MARIO GALLINA
ARISTIDE GARBINI
MARIA GARDENA
LUIGI A. GARRONE
ZAIRA LA FRATTA
ACHILLE MAJERONI
LINA MARENGO
CLAUDIA MARTI
MARCELLO MASTROIANNI
ARMANDO MIGLIARI
GUIDO MORISI
NICOLETTA PARODI
DINA PERBELLINI
GIOVANNA RALLI
CARLO RANIERI
TECLA SCARANO
GINO VIOTTI
VASCO CRETI
ALFREDO SALVADORI
RITA LIVESI
ASTORRE PEDERZOLI
GIULIO ALFIERI

Ricerca il film su DVD

Trama I BAMBINI CI GUARDANO
Le avventure di una donna disonesta, moglie di un bravo impiegato di banca e madre di un grazioso bambino, la quale dopo aver vergognosamente abbandonato la casa una prima volta e dopo aver ottenuto dal marito il perdono, torna a fuggire con il suo amante per la seconda volta, provocando il suicidio del marito che non puņ rassegnarsi a perderla e lo strazio del povero bimbo il quale guarda, vede, giudica e soffre con la disperazione della sua piccola anima dischiusa per la prima volta al lume della cattiveria umana.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it