Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LA DONNA DI PICCHE

GenereDRAMMATICO
Anno1949
Titolo Originale"THE QUEEN OF SPADES"
Durata95m
PaeseGRAN BRETAGNA
Ispirato aROMANZO DI ALEXANDER PUSKIN
 
RegiaTHOROLD DICKINSON
Attori
ANTON WALBROOK
EDITH EVANS
YVONNE MITCHELL
RONALD HOWARD
MARY JERROLD
ANTHONY DAWSON
MICHAEL MEDWIN
ATHENE SEYLER
PAULINE JAMESON
MILES MALLESON
GEORGE WOODBRIDGE

Ricerca il film su DVD

Trama LA DONNA DI PICCHE
Herman Suvorin è capitano del genio civile, vive a Pietroburgo in misere condizioni economiche e invidia la vita elegante dei ricchi ufficiali della guardia imperiale. Un giorno, nel negozio di un rigattiere, trova un libro di magia nera in cui è narrata la storia della contessa K. che aveva appreso da un suo misterioso amante il trucco per vincere al gioco del faraone. Herman va in cerca della donna, ormai anziana, che in realtà si chiama contessa Kanevskya. Seduce la sua dama di compagnia e ne approfitta per entrare di notte nella camera della donna, che però per la paura muore sul colpo. Suvorin non si dà pace per aver sprecato un'occasione così favorevole, ma la notte seguente, in sogno, sente la voce della contessa che gli rivela il segreto per avere tre carte infallibili. Suvorin tenta la fortuna al circolo degli ufficiali e per ben due volte le carte suggerite dalla voce misteriosa si rivelano vincenti. Deve però continuare a sfidare la sorte o ci deve essere un limite all'avidità?

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it