Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LE DUE MADONNE

GenereDRAMMATICO
Anno1949
Durata90m
PaeseITALIA
Ispirato aDALLA CANZONE OMONIMA DI ENZO DI GIANNI
 
RegiaENZO DI GIANNI
RegiaGIORGIO SIMONELLI
Attori
GIULIO CALI'
NINO CRISMAN
RAFFAELE DI GIACOMO
NYTA DOVER
VITTORIO DUSE
CESARE FANTONI
IRENE GENNA
GIULIA MELIDONI
EVA NOVA
ERMANNO RANDI
AGOSTINO SALVIETTI

Ricerca il film su DVD

Trama LE DUE MADONNE
Giacomo aveva un negozio, che ha dovuto lasciare in pegno ad un suo creditore. Ora vive del suo lavoro, contento dell'affetto di sua moglie, Maria, e della sua piccola Rosaria. Uscendo un giorno dal cantiere, incontra Vilma, ch'egli un tempo ha corteggiato e s'intrattiene un po' con lei, fidanzata ora al suo principale. Il creditore di Giacomo scrive al principale una lettera anonima, nella quale accusa Giacomo d'intendersela con la di lui fidanzata. Il perfido si propone di rovinare il debitore, per potersi impadronire definitivamente della bottega. Giacomo viene licenziato. Egli si reca al cantiere per chiarire l'equivoco; ma mentre, stando sopra un'impalcatura, s'intrattiene col principale, questi perde l'equilibrio, precipita al suolo e muore. Per consiglio del malvagio, ch'egli crede amico, Giacomo ripara all'estero. Maria, a Napoli, si guadagna da vivere cantando nei ritrovi le più belle canzoni. Giacomo, a Marsiglia, sente la voce di Maria, trasmessa dalla radio, e non può resistere alla nostalgia. Tornato a Napoli, viene arrestato dietro denuncia del creditore; ma infine la sua innocenza è riconosciuta. Egli esce di prigione, mentre il malvagio viene arrestato.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it