Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

L'AMANTE DI PARIDE

GenereDRAMMATICO
Anno1954
Duratam
PaeseITALIA
 
RegiaMARC ALLEGRET
Attori
ANNA AMENDOLA
ALBA ARNOVA
ROBERT BEATTY
NERIO BERNARDI
MIMO BILLI
CHARLES BORELLI
GUIDO CELANO
LUCIO DE SANTIS
PATRIZIA DELLA ROVERE
ENZO FIERMONTE
ENIO GIROLAMI
ENRICO GLORI
HEDY LAMARR
NICOLA LUBINOV
ROSY MAZZACURATI
MARIA SERENA MICHELOTTI
BERTO MONACI
VALERIA MORICONI
ALDO NICODEMI
CATHY O'DONNELL
PIERO PALERMINI
ELLI PARVO
PIERO PASTORE
MASSIMO SERATO
ENRICO SIMONE
FLAVIA SOLIVANI
VITTORIO SOSTI
DANIELA SPALLOTTA
LUIGI TOSI
MARIDA VANNI
STELLA VITELLESCHI

Ricerca il film su DVD

Trama L'AMANTE DI PARIDE
Durante un banchetto nuziale un giovane è invitato a scegliere la più bella fra tre giovani donne presenti; ma un professore di lettere lo scongiura di astenersi dall'esprimere un giudizio, ricordandogli che molti secoli prima lo stesso invito era stato rivolto a Paride il quale col dare la preferenza a Venere, messa a confronto con Giunone e Minerva, aveva dato l'avvio alla più sanguinosa delle guerre. Viene così rievocata sullo schermo l'antica vicenda di Paride che per volere della prescelta Venere, ama, riamato, Elena, moglie di Menelao, re di Sparta, e la rapisce, dando origine alla guerra di Troia. Durante il lungo assedio della città, Paride viene ucciso in duello. La città viene presa dai greci assedianti mediante lo stratagemma del famoso cavallo dal cui ventre escono distruttori d'Ilio, messa a ferro e a fuoco nella tragica notte. Elena ritorna a Sparta con Menelao. L'analogia esistente tra la vicenda omerica e la situazione in cui si trovano alcuni dei banchettanti e una certa rassomiglianza tra questi e i personaggi mitici, formano il legame tra le due parti del film. Elena assomiglia alla nobildonna, di cui l'autista Pietro è innamorato. Pietro sarebbe Paride, mentre Giovanna, Monica e Virginia rappresentano Venere, Minerva e Giunone. Con le speranze amorose di Pietro esaltato dal racconto dell'amore di Elena e da una telefonata della nobildonna del suo cuore, si chiude il film.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it