Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LA MASCOTTE DEI DIAVOLI BLU

GenereGUERRA
Anno1948
Durata80m
PaeseITALIA
Musiche diDA OPERE DI BIZET E GOUNOD
 
RegiaCARLO ALBERTO BALTIERI
Attori
NERIO BERNARDI
MARIO BRAGA
MILTON H. BUTTON
GIULIANO CABBIA
GIANNI CAVALIERI
EDITH D'ANZA
FEDELE GENTILE
CARLO LORRAINE
ITALIA MARCHESINI
NINO MARCHESINI
IVAN MIRIEV
ANDREINA PAUL
NICO PEPE
DINA SASSOLI
OTELLO SENO

Ricerca il film su DVD

Trama LA MASCOTTE DEI DIAVOLI BLU
Durante la guerra, Feltre è occupata dai tedeschi. Nel corso di un bombardamento operato da velivoli alleati, un fanciullo, figlio di operai, Giuliano Gabbìa, viene atterrato da cavalieri tedeschi fuggenti, e gravemente ferito agli occhi. All'ospedale constatano che un occhio è perduto e l'altro ha riportato gravi lesioni. Quand'esce dall'ospedale, Giuliano è cieco. Intanto i tedeschi si ritirano: a Feltre giungono truppe americane, i diavoli blu. Un caporale italo-americano, entrato nella chiesa, si accorge che tra i ragazzi del coro ce n'è uno cieco: è Giuliano, del quale gli vien raccontata la storia. Venuto a contatto coi genitori del ragazzo, il caporale fa presente che in America ci sono oculisti di gran valore, che con procedimenti chirurgici nuovi riescono a guarire lesioni anche gravi. Ottenuto il consenso dei genitori, il buon caporale persuade il suo comandante ad ammettere Giuliano nel reggimento come mascotte. In tale qualità, Giuliano viene condotto in America, dove un'ardita operazione gli ridona la vista. Giuliano è festeggiatissimo in America ed ottiene una decorazione, come invalido di guerra. Al suo ritorno a Feltre, viene accolto trionfalmente dai suoi concittadini e dalle autorità.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it