Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LA FAVORITA

GenereMELODRAMMA
Anno1952
Durata82m
PaeseITALIA
Ispirato aDALL'OPERA OMONIMA DI GAETANO DONIZETTI E DAL DRAMMA DI A. ROYER E G. VAEZ
 
RegiaCESARE BARLACCHI
Attori
ALFREDO COLELLA
GIORGIO COSTANTINI
VITTORIA DONATO
FRANCO GALLI
SOPHIA LOREN
PAOLO SILVERI
GINO SINIMBERGHI
FRANCA TAMANTINI

Ricerca il film su DVD

Trama LA FAVORITA
Fernando, figlio di Baldassarre, superiore del Convento di san Giacomo ed ex governatore, mentre prega nella chiesa, vede una bellissima dama, a lui sconosciuta, e se ne innamora. Egli riesce in seguito ad avvicinare segretamente la bella, della quale continua ad ignorare il nome e la qualità. Senza rivelarsi a lui, essa mostra di ricambiare il suo sentimento; ma, nello stesso tempo, gli dichiara che ogni relazione tra loro è impossibile. Infatti essa è Leonora di Gusman, favorita del re Alfonso di Castiglia, che per lei si prepara a ripudiare la sua legittima sposa, figliola di Baldassarre e sorella di Fernando. Valendosi del suo potere sul Re, essa fa in modo che Fernando ottenga un grado nell'esercito. Alla guerra Fernando si copre di gloria e rende al Re segnalati servigi. Alfonso vorrebbe ricompensarlo degnamente; ma quando apprende che Fernando ama, riamato, Leonora, decide di vendicarsi, dandogliela in moglie, senza rivelargli chi ella sia. Per volere del Re, i due celebrano immediatamente il loro matrimonio; ma quando Fernando apprende, dopo le nozze, che ha sposato l'amante del Re, abbandona sdegnato la sposa e la corte e si rifugia presso suo padre. Qui lo raggiunge Leonora, già quasi morente per l'intimo affanno, e implora il suo perdono: essa muore, perdonata, tra le sue braccia.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it