Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

TORMENTO DI ANIME

GenereDRAMMATICO
Anno1953
Durata92m
PaeseITALIA
 
RegiaCESARE BARLACCHI
Attori
PAOLA BERTINI
MAURIZIO ARENA
LEOPOLDO VALENTINI
ROBERTO RISSO
MARIA FRAU
MARISA MERLINI
DINA SASSOLI
ALFREDO COLELLA
MINO DORO
LIA RAINER
NINO MUSCO
AMINA PIRANI MAGGI
RENATO MALAVASI
ANTONIO BASURTO
NARCISO PARIGI
METELLA PATTIS
NANNI ZABUNI

Ricerca il film su DVD

Trama TORMENTO DI ANIME
In un piccolo paese che la guerra non ha risparmiato, esiste una grotta che gli abitanti chiamano "maledetta", dove la soldataglia nemica soleva trascinare donne e fanciulle destinate ad essere vittime di infami violenze. Dalla grotta la maledizione sembra essersi estesa a tutto il paese: anche le poche donne scampate alla violenza bestiale del nemico, vengono guardate con sospetto. Non si celebrano più matrimoni, le promesse sono annullate, la vita del paese è paralizzata. Una bomba, che scoppia improvvisamente, mozza la mano ad un ragazzo e la disperazione spinge gli uomini alla violenza. Il Parroco del paese, coadiuvato dal sindaco, fa ogni sforzo per indurre i paesani alla comprensione reciproca ed al perdono. Attraverso lotte e sacrifici i due uomini riescono a strappare i compaesani alla malefica influenza dei dolorosi ricordi, aprendo le menti e i cuori alla speranza e all'amore. Nelle famiglie ritorna la pace, si riapre il libro dei matrimoni e la Chiesa risuona nuovamente d'inni festosi.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it