Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

UN TURCO NAPOLETANO

UN TURCO NAPOLETANO
GenereCOMICO
Anno1953
Durata92m
PaeseITALIA
Ispirato aDALLA FARSA "NU TURCO NAPOLETANO" DI EDUARDO SCARPETTA
 
RegiaMARIO MATTOLI
Attori
TOTO'
IGNAZIO BALSAMO
ISA BARZIZZA
PRIMAROSA BATISTELLA
LIANA BELLI
CARLO CAMPANINI
ANNA CAMPORI
MARIO CASTELLANI
DINO CURCIO
PEPPINO DE MARTINO
CHRISTIANE DURY
FRANCA FALDINI
GIACOMO FURIA
AMEDEO GIRARD
ALDO GIUFFRE'
GUGLIELMO INGLESE
EDITH JOST
NICOLA MALDACEA JR.
TOTO' MIGNONE
VALERIA MORICONI
MARIO PASSANTE
VINICIO SOFIA
ENZO TURCO
ANNA VIVALDI

Ricerca il film su DVD

Trama UN TURCO NAPOLETANO
L'onorevole Coccheletti, deputato di Sorrento, ha promesso a Don Pasquale, ricco e maturo commerciante, marito gelosissimo della bella Giulietta, di mandargli come maestro di casa un turco, che essendo un autentico eunuco, diverrà il fedele custode della virtu' della sposa e della giovane figlia di don Pasquale. Succede pero' che un farabutto, Felice Sciosciamocca, evaso dal carcere col suo amico Faina, dopo aver messo fuori combattimento il turco, si sostituisce a lui e si presenta a don Pasquale, che l'accoglie festosamente. Felice ignora la peculiare qualifica del turco, del quale ha preso il posto, e si meraviglia quando Don Pasquale gli lascia libero accesso alle camere di Giulietta e di Lisetta: non manca pero' di approfittare della situazione. Per la festa del fidanzamento di Lisetta arriva a Sorrento l'onorevole Coccheletti, il quale naturalmente vede subito che Felice non è il suo turco ma non puo' parlare, perchè il mariuolo lo ricatta, minacciando di rivelare a tutti che il deputato presenta come sua legittima consorte una ballerina, sua amante. La vera identità di Felice viene rivelata da Faina, che il compagno non ha voluto mettere a parte del suoi guadagni; ma lo scandalo nell'interesse di tutti viene soffocato e Felice si accomiata lietamente dalle sue donne e dal suo padrone.

 
Commenti inseriti: 1
Autore: pinoun turco napoletano - 17.07.2011
classico film del grande grandissimo anzi immenso totò lo vedi lo rivedi anche 100 volte ridi, ridi, ridi a crepapelle.

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it