Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

MILANO MILIARDARIA

GenereCOMICO
COMMEDIA
Anno1951
Durata90m
PaeseITALIA
 
RegiaMARCELLO MARCHESI
RegiaVITTORIO METZ
Attori
GIOVANNI BARRELLA
ISA BARZIZZA
GALEAZZO BENTI
UGHETTO BERTUCCI
NINO CAPOZZI
VERA CARMI
MARIO CAROTENUTO
GIOVANNI D'ANZI
DARIO FERRARIO
ADRIANA GALLANDT
MARSHA GAYLE
CARLO GIUFFRE'
RICCARDO LEGIONI
SOPHIA LOREN
DANTE MAGGIO
ENZO MAGGIO
FRANCA MARZI
GIUSEPPE MEAZZA
NINO MILANO
ROBERTO MUROLO
CARLO PENNETTI
TINO SCOTTI
ALBERTO SORRENTINO
EUGENIA TAVONI
AROLDO TIERI

Ricerca il film su DVD

Trama MILANO MILIARDARIA
Il fotografo milanese, cav. Luigi Pizzigoni e il barbiere napoletano Peppino Avallone, residente a Milano, sono avversari in campo sportivo: Pizzigoni è un fiero sostenitore dell'"Inter", mentre Peppino fa il tifo per il "Napoli". Ogni campionato di calcio dà occasione alle più bizzarre scommesse, finché per la partita Napoli-Inter del campionato 1951, il cav. Luigi scommette addirittura la propria moglie, la bella Vittoria, ammirata da Peppino, contro la bottega del galante barbiere. I due avversari si trasferiscono a Napoli dove sul più bello giunge Vittoria, cui la fidanzata di Peppino ha fatto leggere il foglio della scommessa. Per vendicarsi, Vittoria dice al marito che invertirà i termini della scommessa, lasciandosi corteggiare da Peppino fino alle estreme conseguenze, se vincerà l'Inter. Quando l'Inter vince per 3 a 0, il cav. Luigi è disperato, mentre i due colombi s'involano verso Sorrento. Attraverso complicazioni, vien fatta una sorpresa, a Sorrento, nella camera dell'albergo, dove però la saggia Vittoria ha sostituito a sé stessa, all'ultimo momento la legittima fidanzata di Peppino. Il cav. Luigi, esultante, promette di non fare più scommesse, il che non gl'impedirà di perderne un'altra alla fine del cinematografo.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it