Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

L'ULTIMO PERDONO

GenereDRAMMATICO
Anno1951
Duratam
PaeseITALIA
 
RegiaRENATO POLSELLI
Attori
SIMONA ANDREASSI
SILVIO BAGOLINI
PAOLA BORBONI
HARRY FEIST
GENNY FOLCHI
OLGA GORGONI
JOHN KITZMILLER
DANTE MAGGIO
RENATO MALAVASI
FRANCA MARZI
ANDREA PETRICCA
ADRIANO RIMOLDI
GIANNI ROMANI
CESIRA SAINATI

Ricerca il film su DVD

Trama L'ULTIMO PERDONO
Renato Rocchi, condannato a lunga detenzione per aver ucciso l'amante della moglie, esce di carcere dopo diciott'anni. Non sa più nulla della moglie, né della figliola, e i tentativi fatti per rintracciarle non hanno successo. Finiti i pochi denari, Renato è ben presto ridotto alla disperazione. Unitosi ad un vagabondo, tenta una rapina, ma inesperto e titubante com'è, viene sopraffatto dall'aggredito. Questi però non lo denuncia, ma gli dà lavoro. Si tratta d'un esponente della mala vita, proprietario d'un locale notturno, capo d'una organizzazione per la tratta delle bianche. Renato viene ingaggiato come cameriere, ma l'amante del proprietario gli affida l'incarico di reclutare le ragazze. Renato crede si tratti d'allestire un balletto e finisce col concepire una viva simpatia per la prima ballerina, destando la gelosia d'un ballerino negro. Alla fine Renato scopre la verità; ma continua ad adempiere il suo triste incarico. A provocare nell'animo suo una violenta reazione giunge sua moglie, dalla quale apprende che la prima ballerina è la loro figliola. Attraverso una lotta violenta, Renato libera la propria figlia, mentre la moglie riporta, nella mischia, una mortale ferita. Con la figliola e l'ex amante del padrone, Renato potrà costruirsi una nuova esistenza.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it