Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL DIAVOLO BIANCO

GenereAVVENTURA
Anno1947
Durata85m
PaeseITALIA
Ispirato aDA "HADSCHI MURAT" DI LEONE TOLSTOI
 
RegiaNUNZIO MALASOMMA
Attori
ROSSANO BRAZZI
ANNETTE BACH
ROLDANO LUPI
ALDO SILVANI
HARRY FEIST
MARIO FERRARI
LEA PADOVANI
VITTORIO SANIPOLI
FOLCO LULLI
PIERO LULLI
FRANCO BALDUCCI
VITTORINA BENVENUTI
ANGELO CALABRESE
DANTE NELLO CARAPELLI
CESARE FANTONI
ARMANDO FRANCIOLI
MARIO GALLINA
CARLO JACHINO
CESARE LANCIA
ELENA MALTZEFF
NINO MARCHETTI
LINA MARENGO
FILIPPO SCELZO
PIETRO TORDI

Ricerca il film su DVD

Trama IL DIAVOLO BIANCO
Il "Diavolo bianco" č un misterioso capo di ribelli, che conduce la lotta contro il governatore di una ricca provincia caucasica, facendosi paladino dei deboli e degli oppressi. Questo nome leggendario e la personalitą misteriosa, che la fantasia popolare ha creato, celano in realtą un giovane principe del capoluogo, che gode l'amicizia e il favore dello stesso ignaro governatore. Il giovane, fa il doppio giuoco, all'insaputa anche della propria fidanzata, che affascinata dalla figura leggendaria del ribelle, finisce con l'odiarlo nelle vesti del proprio fidanzato. Attraverso questo giuoco di equivoci, questo alternare di sentimenti, si sviluppa la trama, che termina con spettacolosi duelli, nei quali tutti i tiranni ricevono il dovuto castigo. Viene in luce la vera personalitą del principe Andrej, che riacquista la stima e l'affetto della fanciulla amata.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it