Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

L'UOMO DAL GUANTO GRIGIO

GenerePOLIZIESCO
Anno1948
Duratam
PaeseITALIA
 
RegiaCAMILLO MASTROCINQUE
Attori
ANNETTE BACH
EROS BELLONI
MARIO DEL MONACO
LEO GARAVAGLIA
LAURO GAZZOLO
ROLDANO LUPI
RENATO MALAVASI
ARMANDO MIGLIARI
ZORA PIAZZA
PINA PIOVANI
SANDRO RUFFINI
AGOSTINO SALVIETTI
FILIPPO SCELZO
STEFANO SIBALDI
GUALTIERO TUMIATI
GAETANO VERNA
MARIO VOLPICELLI

Ricerca il film su DVD

Trama L'UOMO DAL GUANTO GRIGIO
Un celebre quadro di Antonello da Messina, "l'uomo dal guanto grigio", stato affidato ad un vecchio restauratore. Quando, successivamente, il quadro viene ritirato dallo studio del restauratore ed esposto, il critico d'arte Drago scopre che non si tratta dell'originale, ma di una copia. Una giovane pittrice, Anna, dichiara che la copia opera sua: l'ha fatta per incarico del vecchio restauratore. La polizia va per interrogare costui, ma si trova di fronte ad un cadavere e giudica si tratti di suicidio. Recatosi nello studio del vecchio pittore, alla ricerca del quadro originale, Anna vi trova il nuovo inquilino, un giovane tenore. Da questo incontro nasce l'amore, che desta la gelosia di Max, amico d'Anna. Una notte Max si reca nello studio, sempre in cerca del famoso dipinto: la mattina dopo lo si trova morto. E' stato ucciso con un pugnale, che Drago ha regalato ad Anna. La polizia sospetta che Anna ed il tenore siano responsabili dell'assassinio. Anna ha scoperto che nello studio del restauratore manca uno specchio: essa ritiene che il dipinto sia stato nascosto dietro lo specchio e va a dirlo a Drago. Di fronte a lei Drago non riesce a mentire: lui l'autore del furto e degli assassinii. E' un pazzo criminale, che ricorre al delitto, per impadronirsi dei tesori d'arte. Egli strangolerebbe Anna, se la polizia, abbattendo il pazzo a revolverate, non le salvasse la vita.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it