Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL PECCATO DI ANNA

GenereDRAMMATICO
Anno1952
Duratam
PaeseITALIA
 
RegiaCAMILLO MASTROCINQUE
Attori
OSCAR ANDRIANI
MARISA BENEDETTI
ROSARIO BORELLI
NINO CAPOZZI
ANITA DAVILA
WILLIAM DEMBY
BEN JOHNSON
GIOVANNA MAZZOTTI
PAUL MULLER
SERGIO RAIMONDI
GIACOMO RONDINELLA
ANNA VITA
PAMELA WINTER

Ricerca il film su DVD

Trama IL PECCATO DI ANNA
John Ruthford, grande attore negro, viene a Roma per darvi alcune rappresentazioni dell'Otello. Per la parte di Desdemona sceglie Anna, una ragazza tutta presa dall'entusiasmo per l'arte. Tra Anna e John si stabilisce una corrente di simpatia: Alberto, il tutore di Anna ne è vivamente contrariato anche perché, avendo amministrato disonestamente il patrimonio della pupilla egli vede in un matrimonio con Anna l'unica ancora di salvezza. Mentre cerca un mezzo per levarsi d'attorno il negro, apprende che John è un ex galeotto, già condannato, benché innocente, per violenze ad una bimba bianca. Alberto comunica la cosa ad Anna, tacendole la circostanza dell'innocenza di John: le trionfali rappresentazioni dell'Otello vengono bruscamente interrotte. Mentre John si prepara a partire, un altro negro, Sam, che è il vero autore del delitto attribuito a John, rivela la verità ad Anna, che si riconcilia con l'amato. Intanto Alberto, andato in cerca di Sam, lo ubriaca e lo precipita da un'impalcatura. Ma il gesto criminoso non sfugge al sopraggiungente John, che si scaglia contro Alberto: credendo di averlo strangolato, John fugge. Anna riesce ad avvicinarlo e a placarlo: Alberto è vivo e al sicuro, tutto è chiaro ormai.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it