Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

FUGA IN FRANCIA

GenereDRAMMATICO
Anno1948
Durata95m
PaeseITALIA
Ispirato aBASATO SUL TESTO DI ENNIO FLAIANO
 
RegiaMARIO SOLDATI
Attori
GINO APOSTOLO
GIOVANNI DUFOUR
PIETRO GERMI
GIANNI LUDA
FOLCO LULLI
ROSI MIRAFIORE
ENRICO OLIVIERI
MARIO SOLDATI
MARIO VERCELLONE

Ricerca il film su DVD

Trama FUGA IN FRANCIA
Riccardo Torre, criminale di guerra, evade dalla prigione e si rifugia in un collegio torinese, il cui Rettore, suo amico d'infanzia gli procura un abito civile e del denaro. Si unisce a lui il figlio Fabrizio, allievo del collegio. Insieme si recano ad Oulx, presso il confine francese. La cameriera dell'albergo, Pierina, riconosce in Torre il suo padrone d'altri tempi. Torre, temendo che Pierina lo denunci, l'uccide; poi parte con Fabrizio. In alta montagna incontrano tre persone, che hanno conosciuta ad Oulx: Gino e Tembien, operai, ed un suonatore, detto "il Tunisino". Nel rifugio, dove i cinque si riparano dalla tormenta, il Tunisino, vedendone l'immagine in un giornale illustrato, riconosce nel compagno di viaggio il criminale Torre, che i tre riducono all'impotenza e decidono di tradurre al paese, per consegnarlo alla giustizia. Torre riesce poi a fuggire col Tunisino. Gino, Tembien e Fabrizio sorprendono i due in un'abitazione disabitata, dove si sono rifugiati. Torre spara, ferendo involontariamente Fabrizio, poi fugge. Mentre sta per mettersi in salvo, Torre vede venire l'autoambulanza col figlio ferito: s'avvicina e viene preso. Fabrizio troverą in Tembien un secondo padre.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it