Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

PRIMA DI SERA

GenereCOMMEDIA
Anno1953
Durata90m
PaeseITALIA
 
RegiaPIERO TELLINI
Attori
ROBERTO ALESSANDRI
GABY ANDRE'
GIULIO BATTIFERRI
SERGIO BERGONZELLI
NANDO BRUNO
FRANCO CAGNOLA
MEMMO CAROTENUTO
GIANNI CAVALIERI
GIACOMO FURIA
ENZO MAGGIO
VITTORIO MANGANO
VINCENZO MILAZZO
DOMENICO MOSCA
MARIO PASSANTE
PINA PIOVANI
ROSITA PISANO
GIOVANNA RALLI
LYLA ROCCO
CARLETTO SPOSITO
PAOLO STOPPA
VANDO TRES
ALDO VASCO

Ricerca il film su DVD

Trama PRIMA DI SERA
Un povero diavolo di assicuratore, uscito di casa la mattina, dopo una notte insonne ed un bisticcio con la moglie, si reca in una farmacia ad acquistare un sonnifero. In farmacia, quando l'uomo è già lontano, s'accorgono di aver commesso un fatale errore: invece di un innocuo sedativo gli hanno dato un potentissimo veleno. Basterebbe una sola pillola per mandare il pover'uomo all'altro mondo. La polizia, informata del caso, si dà da fare per scoprire chi possa essere l'uomo, sul cui capo è sospesa una così terribile minaccia: un piccolo particolare ricordato dalla commessa della farmacia permette finalmente d'identificarlo. Al suo ufficio però l'assicuratore non c'è; risulta che s'è recato in provincia a visitare un cliente. Incomincia la caccia; ma l'uomo, che ha commesso una lieve irregolarità amministrativa, accortosi d'essere inseguito, crede lo si voglia arrestare e si nasconde. Un'avventura galante rimasta allo stato d'intenzione, viene a complicare la vicenda; ma alla fine, l'uomo, ben consigliato da un sacerdote, decide di costituirsi ed allora ogni equivoco è dissipato. Durante lo svolgersi della vicenda, il protagonista è stato cento volte sul punto d'ingerire o di far ingerire ad altri la fatale pillola; ma ogni volta un ostacolo provvidenziale ha impedito alla minaccia di aver effetto.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it