Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

L'ARCIDIAVOLO

Genere-
Anno1940
Durata84m
PaeseITALIA
Ispirato aTRATTO DALLA COMMEDIA OMONIMA DI GHERARDO GHERARDI
 
RegiaTONY FRENGUELLI
Attori
LUISELLA BEGHI
ANNA CANONICO
AUGUSTO DI GIOVANNI
MARIO GALLINA
OSVALDO GENAZZANI
ENRICO GLORI
GUIDO LAZZARINI
LILY MINAS
ARNALDO MOCHETTI
GIACOMO MOSCHINI
CARLO NINCHI
ETTORE NORCHINI
LAURA NUCCI
GERMANA PAOLIERI
NICOLETTA PARODI
LUIGI PAVESE
PINA RENZI
ANTIMO REYNERI
CHECCO RISSONE
JONE SALINAS

Ricerca il film su DVD

Trama L'ARCIDIAVOLO
Dall'omonima commedia di Gherardo Gherardi. Il diavolo in persona prende il posto di capitano su di un panfilo che reca a bordo alcune coppie di ricconi, i quali hanno deciso - per fuggire alle noie della vita e della convivenza sociale - di intraprendere una crociera senza mèta ne limite di tempo. Il diavolo, che li conosce tutti peccatori, legati come sono da illeciti rapporti tra di loro, li vuole spingere a macchiarsi ancora di colpa per poi affondare la nave e condurre le loro anime all'inferno. Ma la meschinità delle vittime che Satana ha prescelto è tale che, pur colpevoli non osano di infrangere apertamente quella parvenza di onestà mondana che vela le loro brutture. Il demonio, allora, non li ritiene neanche degni dell'inferno e li abbandona a vagare in eterno sul loro panfilo rifiutati dal cielo, dalla terra e da Satana.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it