Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

MAMMA MIA CHE IMPRESSIONE!

GenereCOMICO
COMMEDIA
Anno1951
Durata98m
PaeseITALIA
 
RegiaROBERTO SAVARESE
Attori
ALBERTO SORDI
GIOVANNA PALA
CARLO GIUSTINI
FRANK COLSON
FAUSTO GUERZONI
LUIGI PAVESE
VINICIO SOFIA
RICCARDO BERTAZZOLO
CHECCO RISSONE
RANIERO DE CENZO
DINA ROMANO
CARLO DELLE PIANE
MARCO TULLI
A. DAMARIO

Ricerca il film su DVD

Trama MAMMA MIA CHE IMPRESSIONE!
Alberto, giovane esploratore della Parrocchietta di Don Isidoro, è innamorato di Margherita e cerca di richiamare su di sé l'attenzione della ragazza; ma per la sua timidezza e per la sua melensaggine, riesce soltanto a combinare dei guai e a rendersi ridicolo. Quando un negoziante offre a Don Isidoro un presepe artistico che costa centomila lire, Alberto decide di partecipare ad una grande corsa podistica, organizzata dal Centro Podistico Italiano, nella speranza di vincere il premio, che ammonta appunto a centomila lire. Alberto potrà così procurare alla Parrocchietta un nuovo presepio e battere il campione favorito, Arturo Cremaschi, suo rivale in amore. Ma con le sue melensaggini, Alberto provoca, durante la corsa, una serie di incidenti, cosicché la gara verrà annullata e il giovanotto a stento potrà essere sottratto alle violenze dei competitori.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it