Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

GILDA

GILDA
GenereDRAMMATICO
NOIR
THRILLER
Anno1946
Durata110m
PaeseUSA
Musiche diCANZONI: "AMADO MIO" E "PUT THE BLAME ON MAME" DI DORIS FISHER E ALLAN ROBERTS
 
RegiaCHARLES VIDOR
Attori
RITA HAYWORTH
GLENN FORD
GEORGE MACREADY
JOSEPH CALLEIA
STEVEN GERAY
LUDWIG DONATH
GERALD MOHR
JOE SAWYER
ROBERT E. SCOTT

Ricerca il film su DVD

Trama GILDA
Gilda è una procace ballerina che, abbandonata dall'amante, giura di vendicarsi e a tale effetto si fa sposare dal ricco proprietario di una elegante bisca di Buenos Aires. Accade che l'ex amante divenga l'ispettore della bisca e ben presto l'uomo di fiducia e l'amico del proprietario. Intanto Gilda fa inutilmente ogni sforzo per risvegliare nell'ex amante l'antica passione e farlo mancare ai suoi doveri. Venuto a conflitto per ragioni di interesse con due tedeschi, il proprietario della bisca ne uccide uno e per sottrarsi alle conseguenze inizia una precipitosa fuga, durante la quale egli scompare. Lo si crede morto e i due superstiti, benchè separati da rancori insuperabili, si sposano per motivi di interesse. Ma il proprietario della bisca riappare improvvisamente ed è sul punto di ucciderli, quando un inserviente, fedele a Gilda, li salva, uccidendo lui. I due hanno compreso finalmente di fronte al pericolo comune, che la passione che li unisce è piu' forte di ogni altro sentimento.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it