Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

E' PIU' FACILE CHE UN CAMMELLO...

GenereFANTASY
Anno1950
Durata81m
PaeseITALIA
 
RegiaLUIGI ZAMPA
Attori
JEAN GABIN
MARIELLA LOTTI
ELLI PARVO
ANTONELLA LUALDI
PAOLA BORBONI
BICE VALORI
MASO LOTTI
MARGA CELLA
DANTE MAGGIO
BRUNO CORELLI
PAOLO FERRARA
PEPPINO SPADARO
GIACOMO BILLI
ARISTIDE BAGHETTI
CIRO BERARDI
NERIO BERNARDI
GIAN ALDO BETTONI
JULIEN CARETTE
ARISTIDE CATONE
ADA COLANGELI
FRANK COLSEN
RUGGERO DE BONIS
MAURIZIO DE BOSDARI
BENITO DI GALLURA
DORA FAYKISS
LUIGI A. GARRONE
LIvia GIORGI
GORELLA GORI
FAUSTO GUERZONI
GABRY HELLO
SALVO LIBASSI
ENRICO LUZI
ROMANO MOLANI
RIO NOBILE
ANNA PABEL
REYNOLDS PACKARD
TOMMASO PALLOTTA
PIERO PASTORE
ANTONIETTA PETROSI
DINO RAFFAELLI
GIULIO SABBATINI
EARL C. SHERRY
EDDA SOLIGO
ANDREA SORBA
ADALBERTO TARTAGIA
LAURA TIBERTI
ATTILIO TOSATO
MARCO TULLI
JOOP VAN HULSEN
ALDO VASCO
PIETRO VERNA

Ricerca il film su DVD

Trama E' PIU' FACILE CHE UN CAMMELLO...
Il commendator Bacchi, ricco industriale, muore improvvisamente. Quando la sua anima giunge nell'aldilą, le viene detto che il suo destino č l'inferno. La terribile sentenza č motivata da una serie di peccati, ma soprattutto dal male fatto ad un certo Santini, che Bacchi non ricorda d'aver mai conosciuto. A forza di suppliche ottiene di poter ritornare sulla terra per dodici ore, per rimediare al male fatto e meritare il perdono. Sceso sulla terra, si dą da fare per cercare Santini. Quando lo trova scopre che si tratta d'un povero usciere, che non avendo la somma occorrente per pagare la riparazione d'una scarpa, ha perso l'impiego e per la disperazione ha tentato d'uccidersi. La colpa č di Bacchi che con le sue speculazioni ha fatto aumentare il prezzo del cuoio. Bacchi, per assolvere il suo debito, colma l'usciere di benefici arrivando persino a comprare la villetta tanto desiderata da Santini. Con l'improvvisa ricchezza, perņ, l'ex usciere si monta la testa arrivando a pretendere che sua figlia sposi un duca. Bacchi trova il duca, ma s'accorge che, per soddisfare i capricci di Santini, dovrebbe rendere infelici la propria figlia e suo fidanzato. Allora ritoglie a Santini i suoi doni e li passa alla giovane coppia. Sconsolato, quando ritorna nell'aldilą crede che l'aspetti l'inferno, ma non e cosģ. L'ultima, spontanea, buona azione gli ha fruttato il Paradiso.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it