Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

SIGNORI IN CARROZZA

GenereCOMICO
COMMEDIA
Anno1951
Duratam
PaeseITALIA
 
RegiaLUIGI ZAMPA
Attori
ERNESTO ALMIRANTE
VITTORIO ANDRE'
NANDO BRUNO
JAMES CAMPBELL
JULIEN CARETTE
MONICA CLAY
PEPPINO DE FILIPPO
PIETRO DE VICO
SIMONE DELAMARE
SOPHIE DESMARETS
CHECCO DURANTE
LILIANE ERNOUT
ALDO FABRIZI
BARBARA FLORIAN
MADO' GIRALDI
FRANCOISE LAUBY
MASO LOTTI
CLAUDIO MELINI
MARISA MERLINI
CLAUDE MOCQUERY
CLAUDIO MORGAN
VERA NANDI
LAURE PAILLETTE
GERALDINA PARRINELLO
RENE' PASCAL
GIOVANNA RALLI
ALBERT REMY
NOEL ROQUEVERT
ANNA VITA

Ricerca il film su DVD

Trama SIGNORI IN CARROZZA
Un conduttore di vagoni letto, che passa la vita viaggiando fra Roma e Parigi, ha a Roma il proprio domicilio legale. Ma sua moglie è una donna alquanto trasandata, incapace di dare alla casa quell'impronta d'ordine e quasi d'eleganza, che corrisponderebbe ai gusti del marito. A render sgradito l'ambiente di casa sua contribuisce la presenza d'un cognato fannullone e scroccone. Queste circostanze hanno indotto il nostro conduttore, che pur è padre di due figlioli, a crearsi a Parigi una famiglia posticcia in casa d'una vedova con una bambina. Quando viene avvertito che sarà tolto dal ruolo del personale viaggiante per essere assegnato ad un lavoro d'ufficio a Roma o a Parigi, il conduttore sceglie Parigi. Dopo qualche tempo il fatale cognato, avendo commesso un furto a Roma, fugge a Parigi. Malgrado le bugie e i giuochi d'equilibrio dell'ex conduttore, il cognato mangia la foglia e scrive alla sorella in modo da farla correre a Parigi. Di nuovo bugie e giuochi d'equilibrio, ma alla fine la verità viene a galla. Poiché la vedova lo pianta, all'ex conduttore non resta altra scelta: si farà trasferire a Roma, rassegnandosi ad essere soltanto il marito di sua moglie e il padre dei propri figli.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it