Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

NERONE E MESSALINA

GenereSTORICO
Anno1953
Duratam
PaeseITALIA
Ispirato aDAL ROMANZO DI DAVID BLUHMEN
 
RegiaPRIMO ZEGLIO
Attori
ALDO ALIMONTI
CORRADO ANNICELLI
ARMANDO ANNUALE
PAOLA BARBARA
STEVE BARCLAY
CESARE BETTARINI
MEMMO CAROTENUTO
GINO CERVI
LUDMILLA DUDAROVA
JOLE FIERRO
GENNY FOLCHI
CARLO GIUSTINI
LORIS GIZZI
GIANNI GLORI
SILVANA JACHINO
MARIO MOLFESI
LAMBERTO PICASSO
ENRICO POLI
RENZO RICCI
YVONNE SANSON
BELLA STARACE SAINATI
CARLO TAMBERLANI
ELSA VAZZOLER
MILLY VITALE

Ricerca il film su DVD

Trama NERONE E MESSALINA
Giunto al trono grazie agli intrighi e ai delitti di sua madre agrippina, Nerone, senza curarsi dei pericoli, che minacciano l'impero, conduce vita dissoluta. Con la complicità di Agrippina, gelosa del proprio ascendente, uccide la moglie Poppea ed essendosi invaghito di Messalina, amante del fratellastro Britannico, la sposa. Più tardi Nerone fa arrestare ed uccidere il fratellastro, che aveva tentato di scuotere il giogo del tiranno. Durante uno dei suoi vagabondaggi notturni, l'imperatore interviene travestito ad una adunanza di cristiani e conosce una giovane schiava, Atte. Mal tollerando l'influenza della madre, egli fa uccidere Agrippina nel corso di una festa. Rivede Atte, che gli fa leggere una lettera di San Paolo, ma avendo riconosciuto l'imperatore, la fanciulla fugge inorridita. Nerone, irritatissimo, brucia il sacro scritto alla fiamma di una lucerna; ma il fuoco investe le pareti della stanza, dando origine allo spaventevole incendio, che distrugge buona parte dell'Urbe. Per allontanare da sé l'ira del popolo, l'imperatore ordina crudeli persecuzioni contro i cristiani ed anche Atte ne è vittima. Ma ormai tutti abbandonano il tiranno, anche Messalina s'unisce ai suoi nemici, i capi delle province si ribellano, il popolo insorge. Nerone si rifugia presso uno dei suoi liberti e si fa uccidere da uno schiavo.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it