Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL PIRATA

GenereCOMMEDIA
MUSICALE
Anno1948
Titolo Originale"THE PIRATE"
Durata102m
PaeseUSA
Ispirato aCOMMEDIA OMONIMA DI SAMUEL NATHANIEL BEHRMAN
 
RegiaVINCENTE MINNELLI
Attori
JUDY GARLAND
GENE KELLY
WALTER SLEZAK
GLADYS COOPER
REGINALD OWEN
LESTER ALLEN
LOLA DEEM
ELLEN ROSS
MARY JO ELLIS
JEAN DEAN
GEORGE ZUCCO
MARION MURRAY
BEN LESSY
JERRY BERGEN
CULLY RICHARDS
FAYARD NICHOLAS
HAROLD NICHOLAS
VAL SETZ

Ricerca il film su DVD

Trama IL PIRATA
Manuela vive nel villaggio di Calvados sognando il mare, i viaggi e il pirata Mococo che per lei è il simbolo dei suoi poco realistici ideali. Quando la zia Inez le comunica che deve sposare il sindaco Don Pedro, la ragazza rimane assai contrariata, ma si dichiara disposta ad obbedire per coprire i debiti dello zio Simplicio e annullare l'ipoteca che pesa sulla casa. Avendo però ottenuto di fare una gita a Puerto Sebastian, Manuela vi conosce l'attore, illusionista e ballerino, Serafin e si innamora di lui. Quando giungono a Calvados, nel giorno fissato per le nozze, Serafin si finge Mococo, nonostante lui solo sappia che il famoso pirata sia lo stesso Don Pedro. Questi approfitta della mistificazione per far condannare Serafin alla impiccagione. Ma Serafin, alla presenza del viceré e quando il cappio è in attesa di stringere il suo collo, come ultimo desiderio di un condannato ottiene di recitare e ne approfitta per smascherare definitivamente Don Pedro.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it