Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IO CONFESSO

GenereDRAMMATICO
PSICOLOGICO
Anno1953
Titolo Originale"I CONFESS"
Durata95m
PaeseUSA
Ispirato aDAL TESTO TEATRALE DI PAUL ANTHELME" OUR TWO CONSCIENCES"
 
RegiaALFRED HITCHCOCK
Attori
MONTGOMERY CLIFT
ANNE BAXTER
KARL MALDEN
BRIAN AHERNE
ROGER DANN
DOLLY HAAS
CHARLES ANDRE'
O. E. HASSE
JUDSON PRATT
OVILA LÉGARÉ
GILLES PELLETIER

Ricerca il film su DVD

Trama IO CONFESSO
Il sagrestano Otto Keller uccide un avvocato nella casa del quale si era introdotto, travestito da prete, per rubare: la notte stessa confessa il suo delitto al giovane padre Michael. La polizia, nel corso delle indagini scopre che, prima di partire per la guerra e prima di prendere i voti, Michael frequentava la giovane Ruth che poi aveva sposato un uomo d'affari. Tempo dopo il già sacerdote e la ragazza si erano incontrati per parlare ed erano stati sorpresi dall'avvocato che li ricattava. Poche ore prima del delitto, inoltre, Ruth aveva incontrato il sacerdote e a lui aveva chiesto aiuto. In base a questi indizi la polizia arresta il sacerdote che, per il vincolo della confessione, non può rivelare il vero volto dell'assassino. Dopo la sua assoluzione al processo la moglie di Keller vorrebbe denunciare il marito ma da questo è assassinato. Con questo secondo omicidio il sagrestano confessa la sua colpa.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it