Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LORENZACCIO

GenereDRAMMATICO
Anno1951
Durata90m
PaeseITALIA
 
RegiaRAFFAELLO PACINI
Attori
GIORGIO ALBERTAZZI
SILVIO BAGOLINI
FRANCO BALDUCCI
MARIO BELLI
MERCEDES BRIGNONE
GIORGIO CAPECCHI
NATALE CIRINO
CARLO D'ANGELO
LIA DI LEO
ANNA MARIA FERRERO
ALESSANDRO FERSEN
ARNOLDO FOA'
FEDELE GENTILE
MARCELLO GIORDA
IVO KARAVANY
FOLCO LULLI
FRANCA MARZI
VERA PALUMBO
PIERO PASTORE

Ricerca il film su DVD

Trama LORENZACCIO
Lorenzo dè Medici, detto Lorenzaccio, avendo con la sua condotta provocato la collera di Papa Clemente VII, suo zio, viene bandito dallo Stato Pontificio e fugge a Firenze. Egli volge in mente il disegno di liberare, a qualunque costo, la sua città dalla crudele tirannia del Duca Alessandro, suo cugino. Il caso lo mette subito a contatto col Duca, che gli è benevolo: per avvicinarlo a sé si fa compagno delle sue dissolutezze, mezzano dei suoi amori. Riesce con subdoli maneggi ad isolarlo, mentre, senza compromettersi, incoraggia le latenti forze della ribellione. Avendo preso contatto coi fuor usciti, capeggiati dagli Strozzi, induce questi a ritornare a Firenze. Il suo matrimonio con Luisa Strozzi dovrebbe offrire ai congiurati l'occasione propizia per disfarsi del tiranno; ma quando gli sgherri del Duca occupano il palazzo, Lorenzo denuncia, egli stesso, la trama. I congiurati lo considerano un traditore, ma Alessandro avrà in lui cieca fiducia. Egli promette al Duca di dargli nelle mani la sua stessa fidanzata, Luisa Strozzi, e l'induce a recarsi di notte a casa sua, dove, con l'aiuto d'un sicario, lo finisce a pugnalate. Intanto Luisa, credendo che Lorenzo l'abbia venduta al Duca, s'uccide. A Lorenzo non resta che fuggire col cadavere dell'amata, dopo aver invano proclamato ai cittadini l'avvenuta liberazione.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it